Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Lancet-Con-mix-di-vaccini-aumentano-le-reazioni-lievi-bcb7959d-0fae-498b-843b-e6f5ea49082c.html | rainews/live/ | true
Coronavirus

Primi risultati di studio Gran Bretagna

Lancet: "Con mix di vaccini aumentano le reazioni lievi"

I dati sono ancora pochi ma si inizia a sperimentare cosa potrebbe accadere con dosi di vaccini diversi

Condividi
Che sintomi si possono avere tra una prima dose di AstraZeneca e la seconda con Pfizer? A dare una prima, parziale, risposta arriva la rivista scientifica Lancet. Tra due vaccini diversi dovrebbero aumentare le reazioni avverse lievi come febbre, stanchezza, mal di testa e dolori, tutti “svantaggi nel breve termine" che passano con l'uso di paracetamolo.

È quanto emerge dai primi dati, ancora limitati, dello studio inglese com-cov su 830 soggetti over-50, pubblicati sulla rivista.

Tuttavia, "è rassicurante che tali sintomi siano stati di breve durata e che non ci fossero preoccupazioni dai limitati dati ematologici e biochimici disponibili", relativi a trombosi rare. I dati sull'immunogenicità sono attesi entro giugno.