Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Le-borse-accentuano-le-perdite-in-attesa-dei-dati-Usa-648220bd-77af-41f2-b303-2dda180f37b9.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Le borse accentuano le perdite in attesa dei dati Usa

Condividi
di Maria Giovanna Lorena
Dopo un avvio in calo, in seguito alle notizie provenienti dalla Turchia le borse europee hanno accentuato le perdite.
Milano -1,41%, appesantita soprattutto dai titoli industriali e del lusso.
Peggio Parigi -1,77%, Londra -1%, e Francoforte perde l'1,25% nonostante alcuni segnali incoraggianti, come il deciso aumento a sorpresa a novembre dell'indice Ifo che misura la fiducia delle imprese tedesche.
Ora si attendono i dati sul Pil degli Stati Uniti e sulla fiducia dei consumatori americani, nel pomeriggio: segnali che potranno dare indicazione sul possibile rialzo del costo del denaro a dicembre da parte della Federal Reserve.
Le tensioni sui mercati non intaccano lo spread fra Btp e Bund, che si attesta a 99 punti base, con il rendimento del nostro decennale all'1,49%. Stabile anche l'Euro, a 1,0640 sul Dollaro.


Aggiornamento ore ​12:08