Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Le-notizie-del-mondo-la-rassegna-stampa-internazionale-di-Rainews-d90fbb57-9cb2-4052-a653-5c35a2395d16.html | rainews/live/ | true
MONDO

Venerdì 3 dicembre 2021

Le notizie del mondo, la rassegna stampa internazionale di Rainews

Condividi
di Paolo Cappelli
 "Risponderemo a questa ondata con scienza e velocità, non con caos e confusione". Ogni riferimento a presidenti precedenti non è puramente casuale, ma le parole di Joe Biden oggi sulle prime pagine dei quotidiani americani traducono l'apprensione della Casa Bianca per la variante Omicron. Variante non solo sanitaria ma politica: l'obiettivo è combatterla senza richiudere tutto, tutt'altro che facile. Due addii molto diversi colpiscono la famiglia dei Popolari europei.

Kleine Zeitung
Repubblica in transizione
La fine dell'era turchese. Sebastian Kurz lascia la politica e se ne va anche Gernot Blumel. Alexander Schallenberg rischia di passare alla storia come il cancelliere federale più breve di tutti i tempi, in giornata forse la nomina di Karl Nehammer alla guida dei Popolari e del Governo.




SN
Kurz lascia: rinnovamento totale nei Popolari.
La stella del firmamento turchese si è spenta.
come accade sempre per dimissioni non pianificate di un leader, è il momento delle speculazioni sulle vere ragioni delle dimissioni di Kurz. Le inchieste della magistratura, certo. Gli attacchi interni alla maggioranza prima, gli scricchiolii nel partito poi. Lui ha addotto a motivo la nascita del figlio. Altri dicono che ha appena ricevuto un'offerta da un importante gruppo privato non rifiutabile. Il motivo più plausibile di questo addio è che lo stesso Kurz si è reso conto che un suo ritorno alla cancelleria federale a questo punto non sembra più possibile. I procedimenti avviati dai magistrati nei suoi confronti potrebbero protrarsi per anni. La sua popolarità è crollata per le incertezze nella gestione della pandemia. La sua presa sul partito è andata via via indebolendosi. Resta un fatto: Kurz è stato il più grande talento politico dei Popolari degli ultimi decenni, non sarà facile per il partito trovare un altro leader così.

Die Presse
"Non sono né un santo né un criminale. Così Sebastian Kurz si è ritirato dalla politica.
Come si riposiziona il Partito Popolare. Ieri il più giovane (ex) cancelliere federale, il più giovane segretario di Stato e il più giovane ministro hanno salutato senza grandi emozioni e con l'abituale disinvoltura. Oggi, l'esecutivo del partito si riunisce a Vienna per decidere il successore di Kurz. L'attuale ministro degli Interni, Karl Nehammer, è il candidato più probabile: fautore del dialogo con i Verdi sui temi delle politiche climatiche, potrebbe ritrovarsi ora in una coalizione con i socialdemocratici o decidere per la linea dura e il ricambio, passando all'opposizione. 



RP
Ciao, Germania.
Il Cancelliere federale uscente si commuove in pubblico, non è successo così spesso. La Repubblica si inchina ad Angela Merkel. Rose rosse e occhi umidi, ieri non è stato un giovedì normale per Angela Merkel. Dopo 16 anni alla guida, ha salutato il Paese nella cerimonia del Zapfenstreich, al ministero della Difesa.
Orgogliosa del suo paese, Merkel ha detto di provare per i tedeschi "gratitudine e umiltà", ha ringraziato il personale medico e gli infermieri. La democrazia vive anche di solidarietà e fiducia, ha sottolineato la Merkel. Poi un monito: ovunque si nega la conoscenza scientifica e si diffondono teorie del complotto, si seminano odio e violenza per perseguire i propri interessi, la tolleranza dei democratici autentici trova il suo limite. L'eredità ultima della Merkel è l'impegno contro l'odio e la divisione, la sobillazione. 

FAZ
L'addio di Angela Merkel , un grande Zapfenstreich.
Decise restrizioni severe per i non vaccinati. club e le discoteche dovrebbero essere chiusi da un'incidenza di 350 in poi, perché deve essere applicata la regola delle 2-G. Mercoledì prossimo l'uomo che le era seduto accanto ieri, il socialdemocratico Olaf Scholz, sarà eletto cancelliere.




Die Zeit
Scholz: "Per il mio governo non ci sono linee rosse"
La sua cancelliera inizia nella fase più difficile della pandemia. In che modo Olaf Scholz vuole portare il Paese fuori dalla crisi? Intervista a Marc Brost e Peter Dausend.
"I cittadini di questo Paese mi conoscono bene, e non solo da questa campagna elettorale. Sono sobrio, pragmatico e determinato". Il nuovo Governo sarà pronto ad agire contro l'ondata di contagi.




Le Figaro
Ciotti e Pecresse, duello per incarnare la destra.
Il deputato delle Alpi marittime e la presidente della regione dell'Ile de France in testa dopo il primo turno delle primarie dei Repubblicani. Sabato sarà deciso il vincitore.
Fra i due le differenze sono più di gradi che di natura. La Pecresse, spesso dipinta come la caricatura al femminile di Macron, mostra nella sua amministrazione sintonia con le preoccupazioni popolari e visione: pressione migratoria insostenibile, insicurezza galoppante, indebitamento vertiginoso, natalità in declino. Può rassicurare gli elettori di destra sedotti da Macron.



Liberation
Pecresse Ciotti, i repubblicani austeri.
Xavier Bertrand eliminato, il confronto è fra due candidati che spostano più a destra il partito. Eric Ciotti conferma la permeabilità degli attivisti LR nei confronti dei discorsi di estrema destra. Ciotti ha annunciato che avrebbe votato Zemmour anziché Macron al secondo turno delle elezioni presidenziali. Valérie Pécresse, ora favorita delle primarie, dovrà sviluppare le sue idee liberali sulle questioni economiche nel tentativo di riconquistare elettori sedotti da Macron.



Washington Post
Nelle high school di San Francisco restano le cicatrici della didattica a distanza.
La gioia del ritorno a lezioni in presenza si scontra con il trauma del distacco e le battute d'arresto nell'apprendimento e nella socializzazione causate dalla pandemia e dalla scuola digitale a distanza. Alla Burton High School non ci sono abbastanza insegnanti o supplenti, quindi gli insegnanti sono costretti a coprire lezioni di cui non sanno nulla. Il centro di ascolto riceve una rotazione regolare di studenti che hanno bisogno di aiuto con un consulente. Più studenti sono in ritardo rispetto al passato. Gli amministratori continuano a sedare risse nei corridoi, a volte per cose stupide, come quando un ragazzo colpisce in testa coetanei per motivi banali. Qui per studenti come Am'Brianna, la posta in gioco è enorme. Il liceo è il suo biglietto per il college, e il college è la sua via d'uscita: fuori dalla povertà, lontano da una madre con cui dice di litigare e che le causa un enorme stress. L'anno passato ha solo complicato il suo piano di uscita.

Le Soir
Terzo round
Terza riunione del comitato tecnico scientifico. Di fronte alla pressione sugli ospedali gli esperti chiedono misure forti, compresa la chiusura delle scuole, dei luoghi di sport e di cultura. I politici si dividono, vedremo oggi cosa decideranno.




Le Parisien
Prof assenti, piccoli annunci alla riscossa.
Ma dove sono i professori? Dall'inizio dell'anno scolastico, mai così tanti assenti. Tutti i mezzi sono buoni per cercare un rimedio: appello agli insegnanti in pensione e anche piccoli annunci alla radio o su internet.





WSJ
Biden irrigidisce le regole per i viaggi per combattere la diffusione di Omicron.
Recupero di posti di lavoro a due binari in America.

"Misure COVID più forti producono risultati economici più forte", ha twittato mercoledì il capo dello staff della Casa Bianca Ron Klain. "Ecco perché i posti di lavoro, la crescita e l'attività economica sono in aumento quest'anno, in modo significativo rispetto allo scorso anno".  Fermi tutti. I posti di lavoro e la crescita economica sono rimbalzati quando i vaccini sono diventati ampiamente disponibili e gli stati a guida democratica hanno finalmente revocato i loro blocchi distruttivi. Ma gli stati dei lockdown continuano a soffrire di un'elevata disoccupazione, mentre gli stati a guida repubblicana che hanno mantenuto molte meno restrizioni si sono quasi completamente ripresi. Gli stati hanno fornito un test di mercato e le politiche del GOP hanno vinto. Klain si sta prendendo il merito dei risultati della politica sulla pandemia in Florida e Georgia, non a New York o in California.

NYT
Il nuovo piano antivirus di Biden mira a mantenere l'economia aperta mentre Omicron si diffonde. La strategia del presidente Biden include nuovi requisiti di test per i viaggiatori internazionali e rimborsi assicurativi per i test di coronavirus a domicilio. "Combatteremo questa variante con scienza e velocità, non con caos e confusione", ha detto Biden ieri.





ABCNews
Alec Baldwin: "Qualcuno ha messo un proiettile vero nella pistola, un proiettile che non doveva nemmeno essere lì sul set - ha detto Baldwin - Qualcuno è responsabile di quello che è successo, e non posso dire chi sia, ma so che non sono io".





The Guardian G2
Intervista a George Clooney di HadleyFreeman.
Allora, George, ti chiedo, pensi mai: "Sai una cosa? Penso di avere abbastanza soldi ora". Imperturbabile come i suoi capelli argentei, Clooney si sporge in avanti, come se stesse per confidarsi. "Beh, sì. Mi sono stati offerti 35 milioni di dollari per un giorno di lavoro per uno spot di una compagnia aerea, ma ne ho parlato con Amal (l'avvocato per i diritti umani che ha sposato nel 2014) e abbiamo deciso che non ne valeva la pena. Era legata, la compagnia aerea, a un paese che, sebbene sia un alleato, a volte è discutibile, quindi ho pensato: 'Beh, se mi toglie un minuto di sonno, non ne vale la pena". Personalmente, perderei un minuto di sonno per dieci dollari, ma Clooney opera su una scala diversa da noi comuni mortali. Ci incontriamo sulla terrazza di un hotel a Londra, per parlare del suo nuovo film, The Tender Bar , da lui diretto e con protagonista Ben Affleck, ma sembra più di essere a Beverly Hills negli anni '50, con Frank Sinatra e Clark Gable al tavolo accanto. 


Dalla redazione

Diario Libre (USA)
Cile: Il deserto di Atacama, "tesoro paleontologico" dell'America Latina è stato dimenticato


Resti di megalodonti, balene preistoriche e uccelli estinti sono alcuni dei ritrovamenti fossili nel deserto di Atacama, nel nord del Cile. Una preziosa testimonianza della storia e dell'evoluzione animale che gli esperti di tutto il mondo rivendicano come un 'tesoro paleontologico' fino ad oggi dimenticato. Nella Bahía inglese, una piccola insenatura dove l'acqua del Pacifico penetra nella costa cilena, si cammina su sabbia e ossa. È facile dissotterrare femori di pinguino o trovare vertebre di cetacei. È uno dei punti caldi fossili nella regione desertica di Atacama, a più di 800 chilometri da Santiago. Secondo Rojas, l’esperto per la ricerca e progresso della paleontologia di Atacama durante gli anni '80, le ossa che in un'altra parte del mondo erano esposte in prestigiosi musei in Cile venivano utilizzate dagli artigiani per realizzare oggetti da collezione. In quest'area sono stati rinvenuti i resti di un pelagornis, il più grande uccello estinto finora identificato, parti di un bradipo marino unico e innumerevoli denti di megalodonte, un antico squalo. L'ultima scoperta importante, identificata quest'anno, è stata un tipo di pterosauro giurassico di 160 milioni di anni, noto come "drago volante", famoso per la sua coda appuntita a forma di diamante. "Nulla di simile è mai stato trovato in America Latina o in tutto il Gondwana - un continente precedentemente composto da territori come il Sud America, l'Antartide, l'Africa, il Madagascar, l'India e l'Australia", ha affermato l'accademico. La mancanza di specialisti del settore e di finanziamenti per i musei paleontologici della regione, finora gestiti in modo precario dai comuni, sono alcune delle cause di questo ritardo. La comunità locale del deserto di Atacama, ricordata per la tragedia in cui sono rimasti intrappolati 33 minatori nel 2010, sta cercando da anni di rivendicare il patrimonio paleontologico dell'area, ottenendo gradualmente il riconoscimento della comunità internazionale. "Smascherare l'origine della vita dovrebbe essere una priorità – sottolinea Rojas - Se non conosciamo il nostro passato, possiamo guardare poco al futuro".

kommersant.ru
Smartphone da campo militare
Un altro gadget per scopi speciali è stato sviluppato in Russia


Il Gruppo Aquarius (fa parte della National Computer Corporation) e Kaspersky Lab hanno sviluppato uno smartphone sicuro, anche per i militari e servizi segreti. Entro la fine dell'anno, la società prevede di rilasciare un lotto sperimentale di 3 mila dispositivi. Un gadget simile per Android è già stato presentato da Rostec. Le fonti di Kommersant ritengono che la domanda di dispositivi sicuri sarà dettata dal crescente controllo sull'uso degli smartphone personali da parte degli agenti dell'intelligence, ma non vedono alcuna prospettiva per loro nel mercato regolare.
Il comproprietario di NCC Alexander Kalinin ha dichiarato a Kommersant che l'Aquarius Group of Companies, che fa parte della holding, ha sviluppato uno smartphone completamente nazionale. L'azienda lo chiama personal computer tascabile (PCT): “Abbiamo rilasciato il primo lotto di prova di 200 dispositivi basati sul sistema operativo di Kaspersky Lab. Entro la fine dell’anno ci saranno 3.000 dispositivi in ​​più”. Il dispositivo è "particolarmente protetto" ed è destinato principalmente ai servizi militari e di intelligence.
“Stiamo posizionando un PCT come dispositivo per accedere in modo sicuro ai servizi aziendali attraverso le applicazioni. Uno dei suoi elementi sono le connessioni IP, che sono protette da un software speciale ", ha affermato il capo dell'Acquarius Vladimir Stepanov.
Il progetto è costato alla società più di 1 miliardo di rubli (12,2 milioni di euro). L'azienda conta anche su clienti tra aziende statali e funzionari. Su quale processore gira lo smartphone, non si specifica, sottolineando solo che il dispositivo è "completamente russo".
L'architettura di KasperskyOS consente di creare soluzioni che hanno "cyberimmunità" - protezione integrata contro la stragrande maggioranza dei tipi di attacchi informatici, hanno spiegato a Kommersant in Kaspersky Lab: "Si concentra su settori con elevati requisiti di sicurezza informatica, ad esempio, industria, energia, enti pubblici, trasporti."
L'azienda ha iniziato a testare KasperskyOS alla fine del 2019.