Original qstring: refresh_ce | /dl/archivio-rainews/articoli/Lega-a-Di-Maio-proposta-irricevibile-centrodestra-resta-unito-e2a21547-24e3-492e-bed1-9fd32bb8a888.html | rainews/live/ | true
POLITICA

Primo giorno di Consultazioni

La Lega a Di Maio: proposta irricevibile, il centrodestra resta unito

Il Movimento rilancia su un contratto per un governo con la Lega ma senza Berlusconi, il capogruppo Centinaio ribatte: "Non può scegliere lui con chi dialogare fra Lega Forza Italia e Fdi"

Condividi

La Lega bolla come "irricevibile" la rinnovata proposta del candidato premier M5s Luigi Di Maio di un contratto di Governo con Lega e Pd, ma senza Forza Italia.

Una posizione più volte ribadita da Matteo Salvini e confermata oggi dal capogruppo leghista al Senato, Marco Centinaio

"Per noi - ribatte Centinaio, parlando a palazzo Madama- il contratto che più di tutti vale e che intendiamo rispettare fino in fondo è quello fatto con gli italiani, presentandoci alle elezioni insieme a Forza Italia e Fratelli d'Italia in una coalizione unica di centrodestra. Che è e resta unito. Non può essere Luigi Di Maio a poter scegliere con chi fra di noi voler dialogare".