Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Messico-terremoto-scossa-di-8-virgola-2-Angelo-della-Indipendenza-citta-del-Messico-3faebf1f-5f70-48d2-87c9-2c15973a43b6.html | rainews/live/ | true
MONDO

Aumentano i morti

Messico, 96 le vittime del terremoto. Scossa di 8.2 gradi seguita da altre 846

Nella capitale i cittadini hanno lasciato le case. Il forte terremoto avvertito a Città del Messico ha scosso anche l'Angelo dell'Indipendenza, lo storico monumento che è uno dei simboli della città

Condividi
di Tiziana Di Giovannandrea
È salito a 96 il numero delle persone uccise dal grave terremoto che ha colpito il Messico, dopo che sono
state confermate altre sei vittime nello stato di Oaxaca, il più colpito del paese. Il governatore dello Stato, Alejandro Murat, ha spiegato che soltanto nello stato meridionale si contano 77 vittime. Altre 15 persone sono morte nel Chiapas e quattro nella regione di Tabasco. La prima scossa, di magnitudo 8,2, è stata seguita da altre 846 scosse di assestamento, di cui almeno tre sopra la magnitudo 6 della scala Richter.   

Secondo media locali, un bambino di 11 anni di nome Josuè è stato estratto da una abitazione crollata a Juchitan nello stato di Oaxaca, dopo essere rimasto intrappolato durante il violento terremoto

Nonostante questa buona notizia, la situazione è drammatica. Il presidente Enrique Peña Nieto, che venerdì ha visitato Oaxaca, ha proclamato tre giorni di lutto nazionale. Nieto ha specificato che si trattato della scossa "più forte e di maggior magnitudo degli ultimi cento anni " ed ha  anche detto alla popolazione di "stare all’erta" per eventuali forti repliche. 

A Città del Messico il sisma ha scosso anche l'Angelo dell'Indipendenza, lo storico monumento che è uno dei simboli della città e si trova sul "Paseo de la Reforma". La colonna eretta nel 1910 è crollata durante il terremoto del 1957. La gente ha abbondonato le case e la città è rimasta senza luce. Controlli sulle scuole, rimaste chiuse, sono in corso per una revisione delle infrastrutture.

L'epicentro del sisma è stato registrato a 165 chilometri da Tapachula, al largo dello Stato del Chiapas, ad una profondità di 35 chilometri.