Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Migranti-Di-Maio-annuncia-su-Facebook-Nuove-soluzioni-per-stop-alle-partenze-d6af54de-cd70-4554-b222-79ff596e88bd.html | rainews/live/ | true
MONDO

"Già lunedì sarò in grado di darvi delle novità importanti"

Migranti, Di Maio: "Nuove soluzioni per stop alle partenze"

"Stop alle partenze, rimpatri degli immigrati irregolari e revisione del regolamento di Dublino". Tre obiettivi "non rinviabili" scrive il ministro degli Esteri in un post su Facebook al rientro da New York dove ha partecipato all'Assemblea generale dell'Onu

Condividi
"Per quanto riguarda lo stop alle partenze" dei migranti dai Paesi di origine, "stiamo ragionando su nuove soluzioni e già lunedì sarò in grado di darvi delle novità importanti". Lo ha scritto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, in un post su Facebook al rientro da New York dove ha partecipato all'Assemblea generale dell'Onu.

"Questi giorni sono serviti anche a fare alcuni passi in avanti su un tema, come quello della guerra in Libia, che non riguarda solo un conflitto devastante, ma anche i flussi migratori di persone disperate che arrivano sulle nostre coste. Abbiamo stabilito di mettere al centro tre obiettivi non più rinviabili: lo stop alle partenze, i rimpatri degli immigrati irregolari e la revisione del regolamento di Dublino", ha aggiunto.

"Non dimentichiamoci, inoltre, che i migranti che transitano dalla Libia, o che vengono riportati lì, spesso subiscono violenze di ogni genere, come torture e stupri. Per questo ho proposto che sia l'Onu a gestire i centri di accoglienza in Libia", ha ricordato Di Maio.