Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Migranti-Mattarella-non-si-risolve-con-filo-spinato-c78a26df-7b79-4d91-bf41-1baed7476774.html | rainews/live/ | true
POLITICA

Questione profughi

Migranti, Mattarella: "Il filo spinato non è una soluzione, è ora di vincere le paure"

Parola del presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla vigilia dei Consigli europei sui migranti. "Vi sono incomprensioni tra i governi e sfiducia tra i cittadini e bisogna recuperare lo spirito di collaborazione della Ue" 

Condividi
Per risolvere il problema dell'immigrazione "bisogna battere le paure perché oggi non bastano più gli strumenti del passato", ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla vigilia dei Consigli europei sui migranti."Vi sono incomprensioni tra i governi e sfiducia tra i cittadini e bisogna recuperare lo spirito di collaborazione della Ue". 

"I prossimi Consigli europei sono chiamati a prendere decisioni forti. Non bisogna dimenticare che l'Europa è il più grande spazio al mondo di libertà e diritto", ha aggiunto. 

Quello dei migranti è un "fenomeno di dimensioni immense che va affrontato con scelte lungimiranti: non è possibile farlo con la chiusura delle frontiere o con il filo spinato. Sono soluzioni illusorie", ha sottolineato Mattarella.