Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Migranti-sbarchi-lampedusa-hotspot-dc7b9463-620f-4fcb-ba46-437d1056e36d.html | rainews/live/ | true
ITALIA

107 pronti ad essere trasferiti a Porto Empedocle

Migranti. sbarchi infiniti a Lampedusa, hotspot al collasso

Dopo i tredici sbarchi della scorsa notte la Capitaneria di Porto ha soccorso altre 5 imbarcazioni

Condividi
Altri 62 migranti, fra cui una donna e 5 minori, su un barcone di 10 metri, sono stati soccorsi, a 16 miglia dalla costa di Lampedusa, da una motovedetta della Guardia di finanza. Salgono a 19 gli sbarchi a partire dalla mezzanotte, per un totale di 455 persone arrivate nell'isola delle Pelagie.


A 2 miglia dal porto di Lampedus la Capitaneria di Porto ha soccorso 63 sub-sahariani, fra cui 4 donne, il diciottesimo sbarco, a partire dalla mezzanotte di ieri, che si registra a Lampedusa. Poco prima, altri 4 sbarchi, con 58 persone,si sono registrati nel giro di un'ora.  Ad intercettare i 4 barchini - a bordo dei quali vi erano rispettivamente 17, 16, 11 e 14 tunisini e sub-sahariani - sono state le motovedette della Capitaneria di porto e della Guardia di finanza. 

La scorsa notte tredici sbarchi, con un totale di 272 migranti. Nella serata ce n'erano stati invece altri 4, con un totale di 70 persone, che hanno portato il numero degli approdi, per la giornata di ieri, a 10 con 235 migranti. In 24 ore sono dunque giunti sull'isola 507 migranti. All'hotspot di contrada Imbriacola sono presenti 865 ospiti, a fronte di una capienza massima di 250 posti.

Gli ultimi 4 barchini prima della mezzanotte sono stati soccorsi dalle motovedette della Capitaneria di porto e dei Carabinieri. Su un'imbarcazione,partita da Zuwara, erano in 39; sull'altra, di 6 metri, partita da Djerba, erano in 6. Ed ancora su una barca in vetroresina, salpata da Chebba, sono stati bloccati in 16, fra cui 2 donne e 2 minori. Infine, la motovedetta dei Carabinieri ha bloccato un barchino di 6 metri, anche questo partito da Chebba, con 9 tunisini a bordo.

107 pronti ad essere trasferiti a Porto Empedocle
Hanno lasciato l'hot spot che sono stati trasferiti con il traghetto di linea per Porto Empedocle. Nella struttura di primissima accoglienza di contrada Imbriacola rimangono, al momento, 941 persone a fronte di 250 posti disponibili.