Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Ok-in-commissione-a-una-mini-proroga-per-le-cartelle-esattoriali-il-termine-spostato-al-9-dicembre-0eeba7bc-f623-47c8-b97d-998e93dea751.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Decreto legge Fisco

Ok in commissione a una mini proroga per le cartelle esattoriali, il termine spostato al 9 dicembre

Passa l'emendamento del governo

Condividi
La commissione Finanze del Senato ha approvato l'emendamento del governo al decreto fiscale che proroga al 9 dicembre (termine che arriva al 14 con i cinque giorni di tolleranza) per il pagamento della rottamazione-ter e del saldo e stralcio, previsto per oggi. Lo confermano fonti parlamentari in una pausa dei lavori della commissione. 

E' arrivato inoltre il via libera delle commissioni Finanze e Lavoro del Senato all'emendamento che porta da 150 a 180 giorni dalla notifica il termine per l'adempimento spontaneo delle cartelle di pagamento notificate dal primo settembre al 31 dicembre 2021, senza interessi di mora e senza che l'agente della riscossione possa agire per il recupero del debito. Sull'emendamento riformulato c'è stata la convergenza di tutti i gruppi.