Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Pandora-Papers-oltre-1500-proprieta-acquistate-nel-Regno-Unito-da-societa-offshore-390ad729-548a-4455-9050-09b1eafd4be4.html | rainews/live/ | true
MONDO

Offshore legate anche a individui accusati di corruzione

Pandora Papers, Bbc: "Nel Regno Unito acquistate da società offshore oltre 1.500 proprietà"

Le società offshore sarebbero legate anche a individui accusati di corruzione

Condividi
Oltre 1.500 proprietà sono state acquistate nel Regno Unito tramite società offshore, secondo un'indagine della Bbc seguita alla fuga d'informazioni dei cosiddetti Pandora Papers. Le proprietà sono state stimate in un valore di oltre quattro miliardi di sterline. Tra i proprietari figurano politici stranieri di alto profilo, individui accusati di corruzione e donatori politici britannici.

Secondo l'indagine della Bbc, la moglie del magnate del commercio al dettaglio Sir Philip Green si sarebbe lanciata in una corsa all'acquisto di proprietà londinesi mentre l'impero di High Street recentemente venduto dalla coppia era sull'orlo del collasso. La famiglia regnante del Qatar, inoltre, avrebbe acquistato due delle case più costose di Londra attraverso società offshore, risparmiando milioni di sterline in tasse.

Il miliardario ucraino Gennadiy Bogolyubov, che è indagato dall'FBI e ha avuto centinaia di milioni di beni congelati in un caso di frode, sarebbe il possessore di più di 400 milioni di sterline di proprietà nel Regno Unito. Un palazzo con uffici a Londra da 40 milioni di sterline, infine, sarebbe di proprietà del figlio dell'oligarca russo sanzionato Mikhail Gutseriev.