Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Papa-sobrieta-per-governare-cose-del-mondo-non-esserne-dominati-bd5fc187-fc17-463f-8741-02b1067dce9e.html | rainews/live/ | true
MONDO

Papa: sobrietà per governare cose del mondo, non esserne dominati

Papa Francesco all'Angelus in piazza San Pietro

Condividi
"Un invito alla sobrietà" per "non essere dominati dalle cose di questo mondo, dalle realtà materiali, ma piuttosto a governarle".

Lo ha detto Papa Francesco all'Angelus. "Se, al contrario, - ha aggiunto - ci lasciamo condizionare e sopraffare da esse, non possiamo percepire che c'è qualcosa di molto più importante: il nostro incontro finale con il Signore che viene per noi".

Il Vangelo, ha sottolineato Papa Francesco, "non vuole farci paura, ma aprire il nostro orizzonte alla dimensione ulteriore, più grande, che da una parte relativizza le cose di ogni giorno ma al tempo stesso le rende preziose, decisive".

"Prego per le popolazioni italiane colpite da alluvioni"
Papa Francesco ha assicurato oggi la sua preghiera "anche per le popolazioni del Nord Italia che soffrono per le alluvioni". "Avvento sia un tempo di speranza", ha poi esortato congedandosi dai fedeli di piazza San Pietro con la consueta richiesta: "Non dimenticatevi di pregare per me, buon pranzo e arrivederci".