Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Protezione-civile-Fabrizio-Curcio-nuovo-capo-del-dipatirmento-3ba45713-7d10-47eb-b8f6-86da27e0d039.html | rainews/live/ | true
POLITICA

Roma

Protezione civile, Fabrizio Curcio nuovo capo del dipatirmento

Fabrizio Curcio è il nuovo capo dela protezione Civile. La nomina è stata ratificata con un decreto della Presidenza del consiglio

Condividi
Fabrizio Curcio è il nuovo Capo della Protezione civile. Classe 1966 e laureato in Ingegneria alla Sapienza di Roma, sostituisce Franco Gabrielli con una scelta 'interna' al Dipartimento molto gradita dal Capo uscente (Matteo Renzi con la nomina "non poteva farci regalo più grande" dice in conferenza stampa). Curcio, infatti, fino ad oggi, è stato a capo dell'Ufficio Gestione delle Emergenze della Protezione civile.

L'ingegnere ha seguito con il nuovo prefetto di Roma Gabrielli emergenze italiane come il sisma in Emilia-Romagna e l'emergenza della 'Concordia' al Giglio. Nella sua carriera Curcio è stato Commissario delegato per la ricostruzione del teatro 'La Fenice', responsabile della sezione operativa dei Vigili del Fuoco del Veneto per il terremoto di Umbria e Marche del 1997 e coordinatore provinciale degli stessi nel Giubileo del 2000.

La carriera nella Protezione civile inizia nel 2007 come responsabile della segreteria del Capo del Dipartimento fino alla nomina a capo dell'Ufficio Gestione delle emergenze.