Original qstring: refresh_ce | /dl/archivio-rainews/articoli/RaiUsa2020-riconteggio-Wisconsin-conferma-vittoria-Biden-Trump-verso-Corte-Suprema-per-Pennsylvania-32ebc2d2-dc50-4b37-892f-d7f9af8b9930.html | rainews/live/ | true
USA2020

Dopo le elezioni

Usa 2020, riconteggio Wisconsin conferma vittoria Biden. Trump verso Corte Suprema per Pennsylvania

Condividi
Milwaukee, Wisconsin riconteggio voti, Usa 2020 (AP Photo/Nam Y. Huh)
Il riconteggio chiesto dai legali di Donald Trump in una delle contee del Wisconsin ha non solo confermato la vittoria del candidato Democratico Joe Biden, ma gli ha assegnato 132 voti in più. Trump aveva chiesto un riconteggio in due contee dello stato, vinto da Biden con oltre 20mila voti di differenza; la seconda contea dovrebbe certificare il risultare entro domani. L'intera operazione costerà al Presidente uscente oltre tre milioni di dollari.

Trump porta a Corte Suprema vittoria Biden in Pennsylvania
Si profila il ricorso alla Corte Suprema a lui in maggioranza vicina da parte di Donald Trump contro l'assegnazione a Joe Biden della vittoria alle presidenziali 2020 in Pennsylvania, Stato decisivo per la conquista della Casa Bianca. L"ingiunzione urgente" alla Corte Suprema è stata prospettata da Jenna Ellis, avvocato dello sconfitto presidente uscente, subito dopo che la Corte di Appello dello Stato in questione aveva nuovamente respinto il ricorso di Trump contro la vittoria di Biden, come già avvenito dal Tribunale di primo grado.

Biden: rallentare il virus è responsabilità di tutti
"Ognuno di noi ha la responsabilità di fare il possibile per rallentare la diffusione del virus: ogni decisione che prendiamo è importante, ogni decisione può salvare una vita": lo ha scritto sul suo account di Twitter il presidente eletto degli Stati Uniti, Joe Biden. 

Trump: Covid ha decimato ristoranti, Congresso agisca
"Il business dei ristoranti e' stato assolutamente decimato. Il Congresso dovrebbe farsi avanti ed aiutare. Il tempismo è essenziale". Così Donald Trump via Twitter, esortando il Congresso ad approvare un piano di aiuti per aiutare le aziende americane colpite dal coronavirus.