Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Rally-di-Shanghai-caute-le-europee-f77d14ee-ee5d-43b5-b3a2-7394f8aaff0b.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Mercati finanziari

Rally di Shanghai, caute le europee

Le asiatiche rispondono anche all'ottima chiusura di Wall Street, nella notte, con il Dow Jones e il Nasdaq che hanno guadagnato oltre due punti

Condividi
di Michela Coricelli
Avvio all'insegna della cautela per le borse europee, nonostante il nuovo rally dei listini asiatici. Milano ha aperto positiva, poi ha virato in territorio negativo (-0,03%). Londra guadagna lo 0,31%, Parigi lo 0,05% e Francoforte è piatta.
 
Tokyo ha messo a segno un balzo in avanti del 3,03% e Shanghai vola a + 4,82%. A spingere il mercato è l'ottimismo sull'avvio di investimenti dei fondi pensione in Cina.
 
Le asiatiche rispondono anche all'ottima chiusura di Wall Street, nella notte, con il Dow Jones e il Nasdaq che hanno guadagnato oltre due punti. I rialzi sono anche effetto del dato del Pil Usa, cresciuto oltre le previsioni nel secondo trimestre (+3,7%).
 
Lo spread riparte oggi a 119 punti base (rendimento: 1,92%). Le quotazioni del petrolio risalgono: il greggio americano è di nuovo vicino ai 43 dollari al barile e il brent ai 48 dollari.
 
(Aggiornamento ore 9.30)