Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Repubblica-Ceca-Petr-Fiala-Milos-Zeman-Praga-nomina-2575d8a2-3ac3-45f1-afe4-372dbd71c55c.html | rainews/live/ | true
EUROPA

Praga

Repubblica Ceca, Petr Fiala è il nuovo primo ministro

La cerimonia si è svolta nella residenza del Capo dello Stato al castello di Lany, nella zona ad Ovest della capitale

Condividi
di Tiziana Di Giovannandrea
Petr Fiala è stato nominato primo ministro della Repubblica Ceca dal presidente Milos Zeman. La cerimonia di giuramento si è svolta in modo inconsueto perché il Capo di Stato, seduto sulla sedia a rotelle e malato di Covid, è rimasto a distanza, protetto da uno schermo di plexiglass.

Zeman è stato dimesso dall’ospedale ieri sabato, dopo più di un mese e mezzo di cure, ed oggi domenica ha soprainteso alla nomina del neo premier.  La cerimonia avrebbe dovuto, in origine, aver luogo venerdì ma la formazione del nuovo governo è stata rallentata dai gravi problemi di salute di Zeman, che il 10 ottobre era stato ricoverato in terapia intensiva per successivamente risultare positivo al Coronavirus.

"Sono convinto che avremo presto un governo forte e stabile", ha dichiarato Fiala, leader del partito di destra Democratici Civici mentre Zeman gli ha augurato "successo". La cerimonia di giuramento si è svolta nella residenza del presidente Zeman al castello di Lany, a Ovest di Praga e diffusa in diretta televisiva. Il 77enne Capo dello Stato è stato portato nella Sala di Stato, all'interno della dimora, dal personale ospedaliero, protetto da apposite tute. 

Dopo il voto dell'8-9 ottobre una coalizione tripartita liberal-conservatrice nota come Together, composta dal Partito Civico Democratico, dai Democratici Cristiani e dal partito TOP 09, ha vinto con il 27,8% dei voti. Insieme hanno fatto squadra con una coalizione liberale di centrosinistra composta dal Partito Pirata e STAN - un gruppo di sindaci e candidati indipendenti - che si è classificata al terzo posto con il 15,6% dei voti.  

La nuova coalizione occuperà 108 seggi su 200 nella Camera Bassa del Parlamento, relegando il primo ministro populista uscente Andrej Babis e il suo movimento centrista all'opposizione. A inizio novembre i cinque partiti della coalizione di governo hanno raggiunto un accordo di condivisione del potere.

Fiala, 57 anni, dal 2014 guida il Partito Democratico Civico conservatore. È professore di Scienze Politiche. In precedenza, è stato ministro dell'Istruzione tra il 2012 e il 2013. Non è ancora chiaro quando Zeman nominerà l'intero governo. Zeman ha detto che incontrerà i candidati ministri tra lunedì e il 13 dicembre per discutere dei loro futuri lavori.