Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Ressa-studenti-e-professori-a-Castellammare-di-Stabia-Vicepreside-in-ospedale-Docenti-respingono-tentativo-di-occupazione-00b5b4b4-97a8-4c5b-80b1-46b269d083ea.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Docenti respingono tentativo di occupazione

Ressa studenti e professori a Castellammare di Stabia. Vicepreside in ospedale

Alcune ragazze affermano di essere state tirate per i capelli

Condividi
Ospedale a Castellammare di Stabia (archivio)
È sfociato in un corpo a corpo tra professori e studenti il tentativo di occupazione del Liceo classico 'Plinio Seniore' di Castellammare di Stabia (Napoli): ne ha fatto le spese la vicepreside, Giovanna Domestico, che è finita in ospedale.

I fatti risalgono a questa mattina: davanti ai portoni del liceo gli studenti, che in maggioranza avevano firmato a favore della protesta, hanno trovato ad attenderli gli insegnanti che hanno formato un cordone per impedire ai ragazzi di occupare l'istituto.

Al tentativo degli studenti di sfondare il cordone dei professori c'è stato un pigia pigia a seguito del quale la professoressa Domestico è caduta riportando lesioni che l'hanno costretta a recarsi al pronto soccorso dell'ospedale San Leonardo. Alcune ragazze affermano di essere state tirate per i capelli.

Sul posto sono giunti carabinieri e polizia. Gli studenti del 'Plinio Seniore' lamentano di essere costretti a fare lezione nella palestra e a fare i turni a causa della scarsità delle aule: di qui la protesta.