Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Roma-Aggredisce-la-sua-ex-a-martellate-La-donna-grave-84e76041-1d51-40b4-a809-808326b04826.html | rainews/live/ | true
ITALIA

L’agguato nel box auto del condominio

Roma. Aggredisce la sua ex a martellate. La donna è grave

L’uomo è stato arrestato dalla Polizia mentre cercava di fuggire

Condividi
Ha aspettato la sua ex nel box auto condominiale e l'ha colpita a martellate. Prima di scappare le ha rubato il pc portatile. E’ accaduto nella zona delle Capannelle a Roma.
  
A dare l'allarme alcuni condomini che avrebbero sentito le urla della donna di 37 anni italiana.

Secondo le prime ricostruzioni l’uomo, 47 anni, era arrivato in taxi, era vestito di scuro e aveva il volto coperto e gli occhiali. La donna è stata colpita tante volte. L’aggressore si è fermato solo quando il manico del martello non si è spezzato Nonostante le ferite la donna ha raccontato i fatti alla Polizia e riconosciuto il suo ex
 
Gli agenti del commissariato Romanina e i colleghi della Squadra Mobile hanno fermato l’uomo nel suo appartamento mentre cercava di fuggire. L’aggressore aveva cercato di costruirsi un alibi.

Ora è accusato di tentato omicidio e la rapina aggravata per aver preso il computer portatile alla sua ex fidanzata.

La donna è in codice rosso all’ospedale San Giovanni