Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Serie-A-Doppietta-di-Fofana-Udinese-passa-3-a-1-a-Palermo-Thereau-Nestorovski-Delneri-De-Zerbi-dad0f3d2-b42e-443e-ab55-08d96356bf23.html | rainews/live/ | true
SPORT

Il posticipo della decima giornata

Serie A. Doppietta di Fofana, l'Udinese passa 3-1 a Palermo

Rosanero in vantaggio con Nestorovski, pari di Thereau. Nella ripresa il francese segna i suoi primi gol in Italia. Delneri a quota 6 punti nelle tre gare da quando è alla guida dei friulani

Condividi
L'Udinese espugna 3-1 in rimonta Palermo, con Delneri che raccoglie 6 punti in tre partite da quando è al timone dei friulani. I rosanero restano penultimi (insieme con l'Empoli) col magro bottino di 6 punti complessivi e 6 sconfitte già incassate. Questo l'ultimo verdetto del 10° turno, infrasettimanale, che si è chiuso col posticipo del 'Barbera'.

Sotto la pioggia battente De Zerbi sceglie Nestorovski unica punta con i trequartisti Embalo, Diamanti e Aleesami. Delneri risponde col tridente Matos-Zapata-Thereau. Poco spazio per studiarsi, l'errore di Angella innesca Nestorovski. Dribbling in area e tiro che la deviazione di Widmer rende imparabile per Karnezis. Al 10' rosanero in vantaggio. L'Udinese comincia a costruire con pazienza, mentre il Palermo agisce di rimessa. La costanza dei friulani è premiata al 36', quando il cross di Widmer viene addomesticato da Thereau che batte Posavec per il pareggio. In finale di frazione lavoro per i due portieri. Karnezis è puntuale sul colpo di testa di Embalo; Posavec respinge su Matos ed è reattivo sulla ribattuta a rete di Fofana.

Ripresa con le squadre più imprecise e allungate. Tanti gli errori sulla trequarti nei passaggi di rifinitura, da entrambe le parti. A decidere possono essere solo giocate personali. E Fofana diventa protagonista della partita. Poco prima della mezz'ora recupera un pallone a centrocampo, avanza fino al limite e inventa un destro a giro su cui Posavec non può arrivare (74'). Cinque minuti dopo, Badu spinge un contropiede dal limite dell'area friulana e, sulla trequarti avversaria, allarga per il francese che batte di nuovo Posavec. Per Fofana primo gol e prima doppietta in Serie A, tutto nella stessa serata. A completare l'opera per il Palermo ci pensa Sallai: entra al 59' per Diamanti e si prende due gialli (il secondo per simulazione), finendo sotto la doccia all'82'. Il palo che ferma il tiro di Thereau evita un risultato ancora più rotondo.