Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Si-sente-male-mentre-lavora-ma-e-in-casa-medico-118-salvo-dd8585ee-9ac5-4029-a686-66056f7183da.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Subito soccorso e ricoverato in ospedale Perugia

Si sente male mentre lavora ma e' in casa di medico del 118, salvo

Condividi
E' stato colpito da un infarto mentre stava lavorando in casa di un medico del 118 in servizio all'ospedale di Citta' della Pieve e grazie al suo intervento un idraulico di 49 anni si e' salvato. E' ora ricoverato presso l'unita' di terapia intensiva cardiologica dell'ospedale di Perugia.
   
A soccorrere l'idraulico e' stata la dottoressa Daniela Alcioni, "medico del 118 da 30 anni". Quando si e' sentito male stava infatti lavorando nel suo appartamento di Castel del Piano. Il medico - riferisce l'ufficio stampa dell'Azienda ospedaliera - e' tornato a casa un'ora prima del previsto ed ha cosi' potuto soccorrere l'artigiano, improvvisamente crollato a terra. E' poi intervenuta un'ambulanza del 118 che lo ha trasportato all'ospedale di Perugia.
   
Il paziente "sta bene" ha spiegato la dottoressa Rosita Ciampichini, dell'unita' di terapia intensiva cardiologica.