Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Spari-in-strada-a-Napoli-ferito-poliziotto-336acc86-e5d2-46e0-a757-a61d90fdd21b.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Fuorigrotta

Spari in strada a Napoli, ferito un poliziotto

Il poliziotto ferito in un conflitto a fuoco a Napoli con malviventi non è in pericolo di vita

Condividi
Ancora scene da Far West in strada a Napoli, dove un agente è rimasto ferito in una sparatoria tra polizia e alcuni malviventi avvenuta nel quartiere Fuorigrotta, in via Giacomo Leopardi, nei pressi della stazione della Cumana. La ricostruzione dell'evento è ancora al vaglio degli investigatori.

Nella sparatoria è rimasta coinvolta una pattuglia "civetta" della polizia, una Fiat Panda grigia senza contrassegni che è stata crivellata di proiettili. L'agente, che era in abiti civili insieme ad alcuni colleghi, è in servizio alla Squadra Mobile della Questura partenopea. Il poliziotto è stato trasportato vigile in ospedale, dove i sanitari lo stanno sottoponendo a una serie di esami per una ferita a una spalla e un'altra al collo. Non è comunque in pericolo di vita.

Sul luogo del conflitto a fuoco sono confluite diverse volanti mentre un elicottero ha sorvolato il quartiere Fuorigrotta. La strada nella quale si è verificata la sparatoria è una via centrale e solitamente molto frequentata. Gli spari, infatti, hanno terrorizzato i passanti. L'auto della polizia era parcheggiata all'esterno della stazione della Cumana, in una zona particolarmente frequentata di un quartiere operaio, non ad alta concentrazione criminale. Al momento del conflitto a fuoco c'erano diverse persone in strada e numerosi viaggiatori dei treni della linea cittadina su rotaie.