Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Tir-in-fiamme-su-A1-chiusa-autostrada-tra-Caianello-e-Capua-Pericolo-di-crollo-di-un-cavalcavia-169290d4-3f5b-40ab-b620-d9ee710bb4bf.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Danneggiato il cavalcavia al km 702 che andrà demolito

Tir in fiamme su A1, riaperta l'autostrada tra Caianello e Capua

Riaperta la sola carregiata nord dell'A1. Una corsia è stata dedicata al traffico diretto a Napoli mentre le altre due sono state riservate a chi viaggia verso Roma. In tilt il traffico per tutto il pomeriggio

Condividi
E' stata riaperta alle 20,00 l'A1 Milano-Napoli nel tratto Caianello-Capua in entrambe le direzioni. E' stata messa a disposizione del traffico la sola carregiata nord. Una corsia è dedicata ai veicoli diretti verso Napoli mentre le altre due sono a disposizione di chi viaggia in direzione di Roma.

L'autostrada è stata chiusa alle ore 15 circa sul tratto tra Cassino e Capua in direzione di Napoli a causa di un mezzo pesante, che trasportava plastica, andato in fiamme al km 702. Il provvedimento di chiusura inizialmente era stato adottato solo al tratto tra Caianello e Capua in direzione Napoli ma le lunghissime code che si sono formate all'uscita di Caianello, è stato necessario far uscire i veicoli a Cassino per decongestionare le code che si erano formate. 

Il traffico autostradale, quindi, è stato dirottato sulla statale via Casilina per entrambe le direzioni. Per riaprire l'autostrada si è dovuto attendere che i vigili del fuoco mettessero in sicurezza il ponte sovrasante l'autostrada che è stato irrimediabilmente danneggiato dalle fiamme sprigionate dal tir. 

Le verifiche tecniche condotte dagli ingegneri di Autostrade per l'Italia sul cavalcavia hanno confermato l'impossibilità di garantire la piena funzionalità dell'opera attraverso i normali interventi di ripristino e riparazione strutturale e così il cavalcavia deve essere interamente demolito e ricostruito. La demolizione avverrà nelle prossime tre notti.