Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Tragedia-a-La-Mecca-gru-si-schianta-sulla-Grande-moschea-almeno-52-morti-3070b618-3f96-486a-a2d7-61686c0b1f95.html | rainews/live/ | true
MONDO

Arabia Saudita

Tragedia a La Mecca, gru si schianta sulla Grande moschea: oltre 100 morti, 240 i feriti

A causare il crollo sarebbe stata una violenta tempesta; la moschea era molto affollata, migliaia di musulmani sono attesi per il pellegrinaggio annuale 

Condividi
La Grande Moschea
Sono 107 le persone rimaste uccise per il crollo di una gru sulla Grande moschea a La Mecca. 238 i feriti. A causare il crollo, secondo la Protezione civile saudita, citata dai media di Riad, sarebbe stata una violenta tempesta. 

L'incidente è avvenuto durante la preghiera del venerdì in un giorno in cui la Grande moschea era molto affollata. Centinaia di migliaia di musulmani da tutto il mondo cominciano ad affluire nella città per l'annuale pellegrinaggio "Hajj". 

Secondo la ricostruzione dei fatti la gru che si trovava all'esterno della Grande Moschea per completare gli ultimi lavori di preparazione per l'accoglienza dei fedeli per il pellegrinaggio e la festa del Sacrificio è caduta per il forte vento. È crollata su una parte del tetto del luogo sacro abbattendosi in un settore della sala di preghiera dove si trovavano decine di pellegrini. 

Il governo di Riad ha subito ordinato l'apertura di un'inchiesta per accertare le responsabilità. La protezione civile ha messo le mani avanti affermando, tramite il suo portavoce il colonnello Said Ben Sarhan, che era stata diffusa nei giorni scorsi un allerta meteo in previsione della perturbazione atmosferica. 

Messaggio di vicinanza di Sergio Mattarella
Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha appreso con dolore del tragico incidente, nel quale hanno perso la vita decine di pellegrini raccolti in preghiera e molti altri sono rimasti feriti. E' quanto si legge in una nota del Quirinale. "In questo momento di grave lutto per la comunità musulmana il Capo dello Stato, insieme agli italiani, esprime la sua grande vicinanza al Custode delle due Sacre Moschee, Re Salman Bin Abdulaziz Al Saud, alle famiglie delle vittime e ai numerosi feriti", conclude la nota.