Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Un-incendio-distrugge-parte-del-campo-creato-da-Paul-Newman-nel-Connecticut-per-i-bambini-malati-c3c8f729-b3b6-40a1-b106-e1997fc2c7db.html | rainews/live/ | true
MONDO

Hole in the Wall Gang

Un incendio distrugge parte del campo creato da Paul Newman nel Connecticut per i bambini malati

Condividi
Hole In The Wall Gang Camp, Connecticut. (Mark Mirko/Hartford Courant via AP)
Un incendio ha distrutto venerdì sera quattro edifici nel campo Hole in the Wall Gang, creato da Paul Newman nel Connecticut per bambini con patologie gravi.

L'amministratore delegato del campo Jimmy Canton ha detto che non ci sarebbero feriti nell'incendio, che è stato segnalato subito dopo le 17. Ha detto che gli edifici che ad esempio ospitano il negozio del campo e la falegnameria.

"Sebbene la causa dell'incendio sia sconosciuta in questo momento, ciò che si sa è che The Hole in the Wall Gang Camp è una comunità devota alla speranza e alla guarigione '', ha detto Canton in una dichiarazione. "Supereremo tutto questo nel modo in cui abbiamo sempre fatto e sempre lo faremo come famiglia''.

Il campo, dotato di ampie strutture mediche, è stato fondato da Newman nel 1988 nei boschi del Connecticut orientale, ispirato al film  Butch Cassidy. Offre esperienze di campeggio estive adatte a bambini con gravi limitazioni fisiche e mediche, anche se il suo tradizionale campo estivo era stato sospeso nel 2020 a causa della pandemia di coronavirus.

Programmi di sensibilizzazione per bambini sono presenti in più di 40 ospedali, cliniche e altre strutture nel nord-est, e aiutanoo più di 20.000 bambini ogni anno. Il campo è finanziato in parte dai proventi della vendita di prodotti con il marchio Paul Newman.