Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Unipol-giudici-per-Berlusconi-vantaggi-politici-c50da790-8be0-4741-a569-50720220dc04.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Motivazioni appello Milano

Unipol: giudici, da telefonata vantaggi politici per Berlusconi

Lo scrive la Corte d'Appello di Milano motivando la sentenza con cui ha dichiarato la prescrizione del reato per l'ex premier e il fratello Paolo

Condividi
Silvio Berlusconi
Milano
Dalla pubblicazione della telefonata tra l'ex segretario Ds Piero Fassino e l'ex presidente di Unipol, Giovanni Consorte, Silvio Berlusconi ha tratto "vantaggio (...) nella lotta politica". Lo scrive la Corte d'Appello di Milano motivando la sentenza con cui ha dichiarato la prescrizione del reato per l'ex premier e il fratello Paolo.

La Seconda Corte d'Appello di Milano aveva infatti dichiarato il mese scorso la prescrizione del reato per Silvio e Paolo Berlusconi, imputati per la vicenda dell'intercettazione Fassino-Consorte legata al caso Unipol. Sentenza con cui i giudici hanno confermato il risarcimento di 80.000 euro per Piero Fassino, parte civile nel processo.  In primo grado Berlusconi era stato condannato a un anno.