Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Universita-Messa-sessione-di-laurea-estiva-in-presenza-51549b72-391e-4b4a-84f7-0026130a2fc1.html | rainews/live/ | true
CULTURA

'A meno di difficoltà a spostarsi. Per lezioni dal 30 al 100%"

La ministra dell'Università Messa: sessione di laurea estiva in presenza

Condividi
Messa (Ansa)
"Prima sessione di laurea in presenza quest'estate? Penso proprio di sì, la prima per lo più lo sarà, a meno che non si abbiano difficoltà a raggiungere la sede". Così la ministra dell'Università Maria Cristina Messa a SkyTg24. "Dobbiamo mantenere la doppia linea in presenza e non - ha risposto -. Sulla percentuale di studenti in aula (per lelezioni), dipende dalla aule, molto diverse l'una dall'altra. Nei posti più piccoli anche al 100 per cento, quelle più grandial 30%".

"La modalità mista in presenza e a distanza resterà (anche dopo l'emergenza virus, ndr), ma non per costrizione bensì per aspetti positivi - ha poi risposto sull'università del futuro delineata dal Recovery Plan -. Si potranno accogliere anche studenti da università straniere collegati. Sarà un'università in presenza a cui si aggiunge la distanza".

"Non ho una percentuale sul mondo universitario vaccinato, stiamo raccogliendo i dati. Quando si è interrotta la vaccinazione per la revisione di AstraZeneca si era raggiunta una buona percentuale, con docenti e ricercatori vaccinati intorno al 60 per cento".