Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Usa.-Si-dimette-Paul-Irving-responsabile-della-sicurezza-della-Camera-30687dbb-4acf-4f67-82b6-502ce7925f35.html | rainews/live/ | true
MONDO

Usa. Si dimette Paul Irving, responsabile della sicurezza della Camera

Condividi
Paul Irving, responsabile della sicurezza della Camera dei Rappresentanti Usa, si è dimesso in seguito all'assalto dei manifestanti pro Trump alla sede del Congresso.

Lo ha annunciato la speaker della Camera, Nancy Pelosi, che ha chiesto anche le dimissioni del capo della Capitol Police, Steven Sund, che, secondo "Politico", intende restare al suo posto. Pelosi ha lamentato che Sund, "non ci ha nemmeno chiamato dall'accaduto".

Il leader dei dem al Senato, Chuck Schumer, ha da parte sua promesso che licenzierà il responsabile della sicurezza Mike Stenger dopo l'insediamento della nuova amministrazione Usa. "Se il responsabile della sicurezza Stenger non avrà lasciato la posizione per allora, lo licenzierò non appena i democratici avranno la maggioranza al Senato", ha assicurato.