Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Violenta-esplosione-nel-Napoletano-colonna-di-fumo-visibile-a-grande-distanza-f22fadcd-0c1d-4192-a20a-79646183364c.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Indagini in corso

Fabbrica di fuochi d'artificio esplode nel Napoletano: colonna di fumo visibile a grande distanza

Boato nella zona industriale di Giugliano, a nordovest di Napoli. Non ci sono vittime

Condividi
La zona interessata dall'esplosione (da Google Maps)
Giugliano (Napoli)
Una fabbrica di fuochi d'artificio è esplosa alla periferia di Giugliano, in provincia di Napoli. Il boato è stato avvertito a grande distanza. Dopo la deflagrazione si è levata un'enorme colonna di fumo nero, visibile anche a notevole distanza.
 
Sul posto sono accorsi gli agenti del locale commissariato di polizia, oltre a una squadra dei vigili del fuoco e agli operatori del Nbcr (Nucleo biologico, chimico e radioattivo). Non ci sono state vittime, ma le operazioni di spegnimento sono risultate piuttosto difficili.

Nel Giuglianese è la seconda fabbrica che esplode nel giro di appena pochi mesi. Nel maggio scorso, in un'episodio analogo, ci sono stati alcuni morti.