Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Wall-street-Alibaba-vale-200-mld-di-Dollari-record-per-un-ipo-db75cbd9-162c-4663-a936-77513d7a296e.html | rainews/live/ | true
MONDO

Il patron Jack Ma: "Il mio eroe è Forrest Gump"

Wall Street: Alibaba vale 200 mld di dollari, record per un'ipo

L'ecommerce cinese sbarca nel tempio del capitalismo occidentale, la Borsa di New York. Il titolo chiude a +37,3% rispetto al prezzo di collocamento. La maggior Ipo (offerta pubblica inziale) della Storia

Condividi
Quando un titolo, al primo giorno di collocamento, vale già più delle sue Banche Advisor, ovvero degli istituti che ne hanno curato lo sbarco in Borsa.

Succede a Wall Street e succede al sito di e-commerce cinese Alibaba che vale già più della Banca JP Morgan. Non solo, con i suoi 200 miliardi di dollari di valore, Alibaba del magnate mandarino Jack Ma, diventa la maggior Ipo della storia. Un'Ipo è un'offerta pubblica inziale ai risparmiatori, e cioè, un collocamento dei titoli azionari di una società, che per la prima volta si "affacciano" ai mercati finanziari.

Le azioni di Alibaba sbancano Wall Street, guadagnando subito il 36% rispetto al prezzo inziale di 68 dollari e schizzano a 98 dollari. Un record che la dice lunga sulle potenzialità della web economy e del commercio cinese. Alla chiusura delle contrattazioni, i titoli sono saliti del 37,32% a 93,38 dollari.
Il prezzo dell'ipo è stato fissato a 68 dollari per azione.

E pensare che il patron Jack Ma aveva dichiarato: "Il mio eroe è Forrest Gump". Il personaggio cinematografico impersonato da Tom Hanks, principe del riscatto degli ingenui.