Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/affidi-illeciti-chiesto-giudizio-24-7cb1fb0d-5428-41c2-9bec-c7ffaa7867db.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Reggio Emilia

Bibbiano: affidi illeciti, chiesto il giudizio per 24

Sono 155 i testimoni citati dall'accusa, 48 le parti offese 

Condividi
La Procura di Reggio Emilia ha chiesto il rinvio a giudizio per 24 persone nell'ambito dell'inchiesta 'Angeli e Demoni' sugli affidi illeciti in Val d'Enza.

Sono 155 i testimoni citati dall'accusa, 48 le parti offese, tra cui l'Unione dei Comuni Val d'Enza, i Comuni di Gattatico e Montecchio, ministero della Giustizia e Regione Emilia-Romagna.

L'inchiesta è stata seguita dai carabinieri, coordinati dal pm Valentina Salvi.

L'udienza davanti al gip è stata fissata per il prossimo 30 ottobre. Tra gli imputati per i quali è stato chiesto il processo figura anche il sindaco di Bibbiano, Andrea Carletti, al quale si contestano i reati di falso e abuso di ufficio.