Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/appalti-caserta-venti-arresti-b623f699-b8d4-4370-ad25-1bc35660dc53.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Appalti milionari nel Casertano, venti arresti

Condividi
 Venti tra amministratori locali, pubblici funzionari e noti imprenditori sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza e i Carabinieri di Caserta nel quadro di un'indagine che ha portato alla luce un sistema criminale finalizzato all'assegnazione illecita di appalti milionari in diversi comuni del casertano. I provvedimenti di custodia cautelare sono stati emessi dall'ufficio Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, su richiesta della locale Procura. Le attività di indagine sono state coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. 

Tra i destinatari dei provvedimenti imprenditori e politici, fra i quali il presidente della Provincia di Caserta, Angelo Di Costanzo, per fatti che riguardano quando era sindaco di Alvignano. Arrestati anche l'attuale sindaco di Piedimonte Matese, Vincenzo Cappello (Pd) e l'ex sindaco di Casagiove.