Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/autismo-due-aprile-campagna-contatto-blu-b60d8aaf-703a-448d-bac2-626c6a735dbe.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Al via supermercati e centri commerciali con percorsi dedicati a ragazzi con autismo

E’ l’obiettivo della campagna nazionale "dueapriletuttigiorni - ConTatto Blu”, lanciata da La Stella di Daniele Onlus,  in occasione della Giornata mondiale per la consapevolezza sull’Autismo 

Condividi
Creare un percorso privilegiato che aiuti i ragazzi con autismo a muoversi all’interno di supermercati, centri commerciali, stazioni ferroviarie. E’ l’obiettivo della campagna nazionale "dueapriletuttigiorni - ConTatto Blu”, lanciata da La Stella di Daniele Onlus,  in occasione della Giornata mondiale per la consapevolezza sull’Autismo che si celebra il oggi. 
La campagna “dueapriletuttigiorni - Contatto Blu”, si realizzerà attraverso due step. “Il primo vedrà coinvolta una catena di supermercati, con cui inizierà l’azione di sensibilizzazione, alla quale saranno avanzate tre richieste: abbassare in ogni punto vendita la musica, la luce, la voce, sensibilizzando così il personale e i clienti stessi, per realizzare un momento Blu di accoglienza particolare dei bambini o ragazzi autistici”, aggiunge Laura Rossi, Presidente di La Stella di Daniele Onlus, da sempre impegnata sul campo del Terzo Settore.
 
“Sarà l’Associazione a formare il personale delle strutture e tutte le persone che vorranno partecipare all’iniziativa. Il secondo step prevede la sensibilizzazione di Istituzioni, centri sanitari, associazioni, imprese, commercianti, affinché si crei un ConTatto Blu nelle loro strutture: un percorso fisico e affettivo di accoglienza all’interno di negozi, farmacie, stazioni, aeroporti, con personale sensibile al problema dell’autismo che possa accogliere e sostenere sia il ragazzo disabile sia la sua famiglia. Per esempio in una stazione ferroviaria il personale potrà indicare una zona comfort per stare lontani dal caos in attesa della partenza di un treno facendo sentire il ragazzo/bambino e i genitori accolti e protetti, lo stesso in un centro commerciale dove personale formato adeguatamente potrà assistere una mamma o papà mentre fanno spese o commissioni”, dice Laura Rossi.
 
 
Si stima che in Italia l’Autismo colpisca 1 bambino ogni 77 e il numero appare in progressivo aumento.
 
Testimonial dell'iniziativa "dueapriletuttigiorni - Contatto Blu”, sarà la conduttrice Eleonora Daniele, particolarmente sensibile al tema dell’autismo. “La maggior parte delle persone con disturbi dello spettro autistico presenta purtroppo delle significative difficoltà cognitive, comunicative e relazionali che spesso rendono difficile la vita in totale autonomia, per cui è necessario costruire una progettualità che li accompagni nel mondo del lavoro e nel dopo di noi”, afferma Eleonora Daniele