Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/berlusconi-firma-prescrizioni-inizia-percorso-rieducazione-c47e4b7e-1456-46a5-be4a-b6ca710bd46f.html | rainews/live/ | true
POLITICA

Al via il programma di rieducazione

Berlusconi firma le prescrizioni. A Cesano Boscone "inizierò la settimana prossima"

Il leader di FI ha firmato il documento con le 12 prescrizioni cui dovrà sottostare per i prossimi 10 mesi e mezzo. Inizia quindi di fatto l'affidamento in prova ai servizi sociali dopo la condanna definitiva per il caso Mediaset

Condividi
Milano
Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi ha firmato il documento che dà il via al percorso di rieducazione che comprende anche l'assistenza agli anziani dell'Istituto Sacra Famiglia di Cesano Boscone. Le prescrizioni sono state stabilite dal Tribunale di sorveglianza di Milano dopo la condanna definitiva per il caso Mediaset (4 anni ridotti a uno per effetto dell'indulto). Per l'ex premier da ieri è scattato dunque anche il divieto di uscire di casa dalle 23 alle 6 del mattino e l'obbligo di non lasciare la Regione Lombardia.

In riferimento al programma di assistenza agli anziani nella struttura di Cesano Boscone l'ex premier uscendo dall'Uepe (l'Ufficio Esecuzioni Penali Esterne) di Milano ha detto: "Inizierò la settimana prossima''. Alla Fondazione Sacra Famiglia il leader di FI dovrà svolgere un servizio socialmente utile per riscattarsi dalla condanna Mediaset.

In particolare Berlusconi all'Uepe - dopo un colloquio con la direttrice Severina Panarello - ha sottoscritto il documento con le 12 prescrizioni (come il divieto di uscire di casa dalle 23 alle 6 del mattino e l'obbligo di non lasciare la Regione Lombardia tranne che nei giorni compresi tra martedì e giovedì di ciascuna settimana) stabilite dal Tribunale di sorveglianza di Milano e cui dovrà sottostare per i prossimi 10 mesi e mezzo.