Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/biden-firma-aiuti-americani-soffrono-agire-ora-7e8d6456-d06d-4f34-9de1-df22b841390a.html | rainews/live/ | true
MONDO

Il presidente

Usa, Biden firma aiuti: "Americani soffrono, agire ora"

Condividi
"Tanti americani soffrono, dobbiamo agire ora. E' un'emergenza nazionale e dobbiamo trattarla come tale": con queste parole, seduto alla scrivania dello Studio Ovale alla Casa Bianca, affiancato dalla vicepresidente, Kamala Harris, il presidente Usa, Joe Biden, ha firmato due ordini esecutivi per dare aiuti economici immediati agli americani messi in ginocchio dalla pandemia da Covid.     

"Non possiamo, non vogliamo, lasciare che le persone soffrano la fame. Non possiamo permettere che le persone vengano sfrattate per qualcosa di cui non sono responsabili. Non possiamo guardare le persone perdere il lavoro e restare immobili. Dobbiamo agire ora. Non è solo un obbligo morale il trattare i nostri concittadini americani con la dignità e il rispetto che meritano". "Dobbiamo agire con decisione e audacia per far crescere l'economia per tutti gli americani. Non solo per domani, ma per il futuro".

Il Covid farà oltre 600mila morti negli Usa 
Il Covid farà "più di 600mila morti" negli Usa: è la stima fatta oggi dal neopresidente Joe Biden mentre presentava i suoi ultimi ordini esecutivi. Al momento gli Stati Uniti contano oltre 412 mila vittime.

Biden firma due ordini esecutivi per fornire sollievo economico 
Joe Biden ha firmato i suoi due ordini esecutivi per aiutare le famiglie americane che soffrono finanziariamente a causa della pandemia di coronavirus. Un ordine esecutivo amplierà il programma dei buoni alimentari e l'altro permetterà ai lavoratori che temono che il loro lavoro metta a repentaglio la loro salute di qualificarsi per l'assicurazione contro la disoccupazione se smettono. Dopo aver firmato gli ordini, il presidente ha risposto ad una domanda da un giornalista, che ha chiesto se Biden sostenesse la proposta di Mitch McConnell di ritardare il processo di impeachment a Trump fino a febbraio. Biden ha detto di non essere a conoscenza di tutti i dettagli della proposta di McConnell, ma ha detto ai giornalisti: "Più tempo abbiamo per alzarci e affrontare queste crisi, meglio è".