Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/biden-nuovo-capo-gabinetto-ron-klain-ba0da15c-2bf2-453a-9b23-c4272fbc5bbe.html | rainews/live/ | true
USA2020

Biden sceglie Klain come capo di gabinetto, un veterano della politica

Un habitué di Washington, Klain ha collaborato anche con Barack Obama alla Casa Bianca ed è stato capo di gabinetto del vicepresidente Al Gore

Condividi
Il presidente eletto americano Joe Biden ha scelto un veterano della politica, Ron Klain, come prossimo capo di gabinetto del la Casa Bianca. Lo ha reso noto il suo team. Klain ha lavorato con Biden negli anni Ottanta al Senato e poi alla Casa Bianca, quando quest'ultimo era vicepresidente. Un habitué di Washington, Klain ha collaborato anche con Barack Obama alla Casa Bianca ed è stato capo di gabinetto del vicepresidente Al Gore. E' stato impersonato dall'attore Kevin Spacey nel film Recount, sulle elezioni presidenziali del 2000.
 
Quella a capo di gabinetto della Casa Bianca è una nomina politica che non richiede conferma del Senato. Biden ha lodato Klain in una nota distribuita dalla sua squadra per la transizione. "La sua esperienza varia e profonda e la capacità di lavorare con persone provenienti dall'intero spettro politico sono precisamente ciò di cui ho bisogno in un capo di gabinetto della Casa Bianca per affrontare questo momento di crisi e tornare a unire il Paese". Klain si è detto "onorato" della fiducia del presidente eletto. "Non vedo l'ora di aiutare lui e la vice presidente eletta a riunire un team di talento e diversità per lavorare alla Casa Bianca, promuovendo le loro ambiziosa agenda di cambiamento e cercando di guarire le divisioni nel nostro Paese" ha dichiarato.