Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/borse-in-ordine-sparso-pesa-incognita-brexit-a9222749-25ad-43e5-928c-1b64191547a5.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Borse in ordine sparso, pesa l'incognita Brexit

Condividi
di Michela Coricelli
Le borse europee chiudono contrastate. Milano cede lo 0,03% e Francoforte lo 0,17%, mentre Londra guadagna lo 0,29% e Parigi lo 0,08%. Gli investitori sono in attesa del voto del parlamento britannico sulla Brexit. A Piazza Affari pesante Telecom Italia, che cede il 5,9% sulle rinnovate tensioni tra i soci. Giù anche Juventus che perde il 2,7% e Salvatore Ferragamo a -2%. Wall Street procede contrastata con il Dow Jones debole a -0,38% (zavorrato anche dal titolo Boeing che perde oltre sei punti e mezzo); il Nasdaq invece è in rialzo dello 0,61%. Lo spread tra Btp italiano e Bund tedesco cala a 248 punti base (dopo aver toccato i 250) e il rendimento del decennale è stabile al 2,54%. All’asta dei Bot a 12 mesi rendimenti in calo. L'euro si rafforza rispetto alla sterlina e si scambia a 0,8638.