Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/coronavirus-bollettino-ministero-salute-del-4-dicembre-2021-6eff61e6-5827-452b-95d4-9cb9d98cec2b.html | rainews/live/ | true
Coronavirus

I numeri della pandemia

Coronavirus, in Italia 16.632 nuovi casi e 75 morti. Tasso di positività al 2.6%

Effettuati 636.592 tamponi. Aumentano ospedalizzati (+67) e terapie intensive (+24)

Condividi
Tutti i dati aggiornati di Italia e mondo

Secondo l'aggiornamento odierno (4 dicembre 2021) dei dati del ministero della Salute sull'andamento della pandemia in Italia, nelle ultime 24 ore si sono registrati 16.632 nuovi casi, a fronte di 636.592 tamponi effettuati. 75 i decessi.

Ieri i casi erano stati 17.030 con 74 decessi e 588.445 tamponi. Il tasso di positività (rapporto tra nuovi casi e tamponi eseguiti) si attesta al 2.6%, contro il precedente 2.9%.

Il totale degli ospedalizzati in Italia è di 6.160 pazienti, con un aumento di 67 casi rispetto a ieri. Di questi, in terapia intensiva sono 732, con un aumento di 24 unità. In isolamento domiciliare si trovano 217.558 persone, 7.497 in più nelle ultime 24 ore. Tra dimessi e guariti si contano 4.736.202 persone, in aumento di 8.988 unità.

Il totale degli attualmente positivi in Italia è di 223.718 casi, cioè 7.564 in più rispetto all'ultimo rilevamento. I deceduti sono 134.152 dall'inizio della pandemia in Italia. I casi totali sono 5.094.072 (+16.632). I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 636.592, cioè 48.147 in più rispetto al giorno precedente.

Le regioni che hanno registrato il maggior numero di nuovi casi giornalieri sono Lombardia (+2.990), Veneto (+2.560), Lazio (+1.832), Emilia-Romagna (+1.610), Campania (+1.216), Piemonte (+1.110), Friuli Venezia Giulia (+829).