Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/coronavirus-covid-dati-decessi-positivi-ministero-salute-2e060430-ecad-43f1-a7c6-7c56d924eb54.html | rainews/live/ | true
Coronavirus

L'emergenza Covid-19 in Italia

Coronavirus: in 24 ore 296 decessi e 10.680 nuovi casi con 102.795 tamponi effettuati

Tasso di positività nazionale al 10,4%. In Emilia Romagna al 23,7%

Condividi
La situazione aggiornata in Italia e nel mondo

Sono 296 i decessi legati al coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore, che portano il totale dall'inizio della pandemia a 111.326. Lo comunica il ministero della Salute.

Sono 10.680 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore. Ieri erano stati 18.025. 

Sono 102.795 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri i test erano stati 250.933, oltre 48 mila in più rispetto al giorno di Pasqua.

Sono 3.737 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid in Italia, in aumento di 34 unità rispetto a ieri nel saldo giornaliero tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri in rianimazione, secondo i dati del ministero della Salute, sono 192 (ieri 195). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 28.785 persone, in aumento di 353 unità rispetto a ieri. 

Il tasso di positività schizza al 10,4%, ieri era al 7,1%. (+3,3%) 

La regione con il maggior numero di nuovi casi nelle ultime 24 ore è l'Emilia-Romagna (1.493), seguita dal Lazio (1.419), dalla Lombardia (1.358) e dalla Toscana (981).

Emilia Romagna
In Emilia-Romagna sono emersi nelle ultime 24 ore 1.493 nuovi casi di Covid e 38 decessi. Lo comunica l'ente regionale. Ieri, giorno di Pasqua, sono stati eseguiti 6.299 tamponi, con tasso di positività pari al 23,7%. L'età media dei nuovi positivi è 42,5 anni. Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 1.437 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 260.051. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 72.206 (+18 rispetto a ieri). I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 366 (+6 rispetto a ieri).

Lazio
Oggi su oltre 9 mila tamponi nel Lazio (-5.989) e quasi 2 mila antigenici per un totale di oltre 11 mila test, si registrano 1.419 casi positivi (-104), 32 i decessi (+6) e +806 i guariti. I casi a Roma città sono a quota 700. 

Lombardia
Su 17.340 tamponi effettuati in Lombardia, sono 1.358 i nuovi positivi. Il tasso di positività è in leggera salita al 7,8% (ieri 7,2%). Diminuiscono i ricoveri in terapia intensiva (-6, 858), mentre aumentano negli altri reparti (+4, 6.626). I decessi sono 81, per un totale di 31.211 morti dall'inizio della pandemia.

Sicilia
Sono 909 i nuovi positivi al Covid19 in Sicilia su 7.561 tamponi processati, con una incidenza di positivi del 12%. La regione è sesta per numero di contagi giornalieri. Le vittime sono state 20 nelle ultime 24 ore e portano il totale a 4.717. Il numero degli attuali positivi è di 23.705 con 853 casi in più rispetto a ieri; i guariti sono 36. Negli ospedali i ricoverati sono 1.183, 56 in più rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 158, 5 in più rispetto sempre a ieri.

Piemonte
Oggi l'Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 804 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 52 dopo test antigenico), pari al 9,9% degli 8.158 tamponi eseguiti, di cui 3.442 antigenici. Il totale dei casi positivi diventa  322.190 I ricoverati in terapia intensiva sono 365 (-5 rispetto a ieri). I tamponi diagnostici finora processati sono 3.858.478 (+8.158 rispetto a ieri). Sono 13 i decessi.

Puglia
Su 3.978 test per l'infezione da Covid-19  sono stati registrati oggi in Puglia 677 casi positivi, con un tasso di positività del 17% e 20 decessi. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.926.979 test. 145.721 sono i pazienti guariti. Sono 51.220 i casi attualmente positivi.

Allarme a Sassari
È nuovo allarme Covid a Sassari, dove in soli 5 giorni i casi di positività al Covid sono raddoppiati passando da 31 a 62 con 9 ricoverati in più. Secondo quanto fa sapere la Regione Sardegna, nel prossimo fine settimana arriverà la campagna di screening di massa coi tamponi rapidi.