Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/coronavirus-spallanzani-52-positivi-due-terapia-intensiva-caebff54-9c3f-414b-ab61-f87c0b5aa4f3.html | rainews/live/ | true
Coronavirus

Il bollettino del nosocomio romano

Coronavirus, Spallanzani: 52 positivi. Lazio: 15 nuovi casi, 9 di importazione

Condividi
In questo momento sono ricoverati allo Spallanzani di Roma 66 pazienti. Di questi 52 sono positivi al tampone per la ricerca del Sars-Cov-2, 14 sottoposti ad indagini. Due pazienti necessitano di Terapia intensiva.  I  pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali sono a questa mattina 556. È quanto emerge dal bollettino di oggi dello Spallanzani. 

Lazio: 15 nuovi casi, 9 di importazione
"Oggi registriamo 15 casi e un decesso. Di questi 9 sono casi di importazione: tre casi dalla Romania, due casi dalla Repubblica Domenicana, uno dall’Ucraina, uno dall’Iran, uno da India e uno dal Bangladesh. Oggi abbiamo due rientri in bus dalla Romania e uno dall’Ucraina. Voglio rivolgere un invito a chi rientra dai paesi ad alta incidenza come la Romania la Bulgaria e la Moldavia a recarsi al drive-in del Forlanini per i test e al rispetto del distanziamento e dell’utilizzo della mascherina. I casi di importazione e la movida sono in questa fase gli elementi da attenzionare". Così l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

"A Fregene e Sabaudia cluster dovuti al calo di attenzione e la movida. A Fregene è stato chiuso lo stabilimento ‘Levante’ per una positività, è in corso il contact tracing. Una festa in spiaggia con circa 90 persone il 25 luglio. Sono assembramenti da evitare", aggiunge.