Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/di-maio-cinque-miliardi-per-rilancio-imprese-agricole-bene-export-coldiretti-89f8fffe-db66-47df-9722-6f3a5991fb92.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Forum Coldiretti

Di Maio: "Cinque miliardi per rilanciare imprese agricole. Export in aumento"

"Con un valore assoluto di circa 377 miliardi di euro, l'export italiano nel periodo gennaio-settembre del 2021 è cresciuto di oltre il 20% rispetto ai primi nove mesi del 2020"

Condividi
"A partire dallo scorso anno, tramite il Patto per l'Export della Farnesina, sono stati stanziati ben 5,4 miliardi di euro per il rilancio della competitività internazionale delle nostre imprese. Per raggiungere questo obiettivo, abbiamo deciso, coinvolgendo e ascoltando le esigenze di oltre 140 associazioni di categoria, di concentrarci su transizione digitale, rafforzamento del capitale umano e crescita tecnologica".

Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, intervenendo al Forum internazionale dell'agricoltura e dell'alimentazione, organizzato da Coldiretti.   "Ricordo solo alcuni degli strumenti che abbiamo messo in campo - ha proseguito Di Maio -. Nell'e-commerce, su impulso della Farnesina, ICE-Agenzia ha stretto accordi con i grandi player del commercio digitale - Alibaba, Amazon e altre piattaforme - per la promozione dei brand italiani. Grazie a queste intese, sono migliaia le aziende italiane oggi attive on-line. Nell'ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, su impulso della Farnesina, abbiamo rifinanziato di un miliardo e duecento milioni di euro il Fondo 394/81 gestito da Simest a sostegno delle imprese che operano sui mercati esteri".   "Ora - ha spiegato il ministro degli Esteri - il nostro obiettivo è rendere permanenti e strutturali questi provvedimenti".
 
 
"Nei primi sette mesi del 2021, le nostre esportazioni" nel settore agroalimentare "sono aumentate del 10,3% rispetto allo stesso periodo del 2020, sfiorando i 21 miliardi di euro. Il solo export vinicolo vale quasi 4 miliardi di euro ed è cresciuto del 14,5%".
 
"Con un valore assoluto di circa 377 miliardi di euro, l'export italiano nel periodo gennaio-settembre del 2021 è cresciuto di oltre il 20% rispetto ai primi nove mesi del 2020 ed ha segnato un nuovo record, dopo quello di circa 356 miliardi dello stesso periodo del 2019".