Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/eduardo-de-filippo-30-anni-dalla-morte-la-rai-lo-ricorda-in-diretta-dal-teatro-di-napoli-46114d38-e88d-4282-b67d-f3445a5c5f66.html | rainews/live/ | true
SPETTACOLO

Teatro

Eduardo De Filippo a 30 anni dalla scomparsa. Diretta Rai1 domenica da Napoli

Condividi
Eduardo De Filippo (ANSA/CESARE ABBATE)
Rai1 celebra la magia di Eduardo De Filippo, nel trentesimo anniversario della sua scomparsa, con un lavoro che riunisce la coppia da Oscar Paolo Sorrentino-Toni  Servillo. “Le voci di dentro”, la commedia scritta da Eduardo De Filippo nel 1948 e riproposta da Toni Servillo, regista e interprete, andrà in onda in diretta dal Teatro San Ferdinando di Napoli domenica 2 novembre alle 16.45 su Rai1 con la regia televisiva di Paolo Sorrentino.

“Le voci di dentro” è la commedia dell’ambiguità tra la realtà e il sogno. Il protagonista, Alberto Saporito, sogna un omicidio consumato dai vicini di casa ai danni di un suo amico: una convinzione che scatena una serie di pericolosi equivoci. Al centro il dramma dell’incomunicabilità che induce a considerare il prossimo come un nemico. Lo spettacolo teatrale diretto da Toni Servillo torna nello Stabile napoletano dopo un’acclamata tournée che ha toccato i maggiori palcoscenici internazionali.

"Il Servizio pubblico non poteva esimersi dal rendere un doveroso e adeguato omaggio ad un grande uomo che si è distinto come drammaturgo, attore e regista teatrale, attore e regista cinematografico, poeta e uomo delle istituzioni", lo ha detto il Direttore Generale Luigi Gubitosi.
"Eduardo De Filippo -  ha aggiunto Gubitosi - rappresenta una parte importante del nostro patrimonio culturale e anche del patrimonio Rai visto che molte delle sue opere sono state trasmesse o prodotte dalla nostra Azienda. Le sue commedie sono ancora oggi di grande ispirazione e gli spaccati di vita quotidiana e le sue profonde analisi sulla società restano di grande attualità".