Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/esposto-contro-procuratore-bruti-liberati-csm-apre-pratica-50abddf3-882d-46c5-aaac-afbc8c05c791.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Il caso affidato a due commissioni

Giustizia, esposto contro il procuratore di Milano Bruti Liberati: il Csm apre una pratica

L'esposto era stato presentato dal suo vice, Alfredo Robledo, che lamentava irregolarità sulla gestione della Procura di Milano, in particolare nell'assegnazione dei fascicoli

Condividi
Edmondo Bruti Liberati
Roma
Il Csm ha aperto una pratica sull'esposto contro il procuratore di Milano, Edmondo Bruti Liberati, presentato dal suo vice, Alfredo Robledo. La decisione è stata presa dal Comitato di presidenza, che ha affidato il caso a due commissioni. 

Nella sua denuncia, Robledo lamentava irregolarità nella gestione della Procura di Milano in particolare nell'assegnazione dei fascicoli. Ora, dunque, dovranno essere due commissioni di Palazzo dei Marescialli a verificare la correttezza dei comportamenti di Bruti Liberati: la Prima commissione dovrà valutare se ci sono gli estremi per un trasferimento d'ufficio del procuratore; la Settima commissione concentrerà la sua attenzione sul piano organizzativo della Procura di Milano per verificare se il capo dell'ufficio se ne sia discostato.