Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/governo-draghi-riceve-salvini-strappo-lega-delega-fiscale-f34674d2-1c71-44a2-9345-d3b5a3640247.html | rainews/live/ | true
POLITICA

L'incontro

Governo: faccia a faccia Draghi-Salvini dopo lo strappo della Lega sulla delega fiscale

Draghi: "Il governo ha sempre mantenuto gli impegni presi". Salvini: "Incontro molto utile"

Condividi
Primo faccia a faccia fra il presidente del consiglio, Mario Draghi, e il leader della Lega, Matteo Salvini,  per la ricomposizione della frattura nella maggioranza e all'interno del governo, dopo lo strappo della Lega che non aveva partecipato al cdm che aveva approvato la delega fiscale. 

L'incontro è durato un'ora.

L'incontro è stato preceduto da una visita di Massimo Garavaglia, ministro del Turismo e pontiere leghista.

Sul tavolo il tema della tassazione sulla casa. Il premier Mario Draghi ha ribadito che non aumenterà e che l'azione del governo non segue il calendario elettorale. Le riforme da portare a termine, da qui a fine anno, sono tante e i tempi sono stretti. Matteo Salvini lo incalza e chiede di mettere per iscritto questo impegno.

Draghi lo rassicura. "Il governo ha sempre mantenuto gli impegni presi".

Il commento di Salvini arriva via twitter: "Un'ora di confronto con il Presidente Draghi. Incontro molto utile: proposte e soluzioni condivise e impegno a confrontarci sul futuro dell'Italia ogni settimana".

"I giornali scrivano ciò che vogliono: un rapporto leale, franco e diretto risolve ogni problema e trova soluzioni", conclude Salvini.

La nota di Palazzo Chigi
"Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha incontrato a Palazzo Chigi il segretario della Lega, Matteo Salvini. Al centro del colloquio, che si è svolto in un clima cordiale e costruttivo, il tema della crescita economica. È stato confermato l'impegno del governo a evitare ogni aumento della pressione fiscale e a proseguire nel percorso delle riaperture, tenendo conto del miglioramento della situazione epidemiologica". Lo comunica palazzo Chigi, dopo l'incontro tra Mario Draghi e Matteo Salvini.

La nota della Lega
In un clima cordiale e costruttivo, per il futuro Mario Draghi e Matteo Salvini "hanno convenuto di vedersi almeno una volta alla settimana per fare il punto della situazione". "C'è stata piena condivisione degli obiettivi economici, con un impegno comune affinché' non ci siano aumenti di tasse", si legge in una nota diffusa dalla Lega.