Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/hannover-annullata-germania-olanda-allarme-oggetto-fuori-stadio-2d4bd4f4-901a-46c9-87a0-b070ca1fc2d3.html | rainews/live/ | true
SPORT

Tensione in Germania

Allarme terrorismo ad Hannover: annullata Germania-Olanda, evacuati stadio, treno e sala concerti

L'allerta attraversa l'intera città tedesca. Alla partita di calcio avrebbe dovuto assistere anche la cancelliera Merkel. Il match è stato annullato per timore di un attentato, ma la valigia sospetta trovata fuori dallo stadio era vuota. Finora non è stata trovata traccia di esplosivi, né sono stati effettuati arresti. Ma il ministro dell'Interno tedesco De Maiziere avverte: "Situazione seria"

Condividi
Germania Olanda stadio Hannover (Ansa)
Tensione altissima anche in Germania dopo le stragi di Parigi. Un'allerta terrorismo per "minacce serie" è scattata ad Hannover: cancellata l'amichevole di calcio Germania-Olanda, evacuato lo stadio e in parte la stazione ferroviaria. Sgomberata anche una sala concerti, mentre in un secondo auditorium il concerto si è tenuto normalmente. Chiuse alcune stazioni della metropolitana.

Allarme su segnalazione dell'Intelligence di un altro Paese
L'allarme che ha fatto evacuare lo stadio stasera prima della partita è arrivato dai servizi segreti di un altro Paese. Lo scrive la Dpa, citando fonti della sicurezza. 
Secondo fonti tedesche tutto ruota attorno a uno o due mezzi di soccorso che sarebbero imbottiti di esplosivo. Bild parla di un'auto di un medico di emergenza e di
un'ambulanza. La Deutsche Welle, riprendendo un giornale di Brema, parla solo di un'ambulanza. Di camion-bomba travestito da ambulanza parla invece il sito Conflict News, specializzato in informazioni da aree di guerra. Secondo testimoni oculari, la polizia ha setacciato le auto attorno allo stadio, causando anche lunghe code tra i veicoli che stavano rientrando a casa dopo la sospensione della partita. Ma finora l'esplosivo non è stato trovato. 

Chiusura parziale per la stazione ferroviaria
 E' stato un allarme bomba a causare anche la chiusura parziale della stazione centrale di Hannover. Sgomberato un treno intercity per un oggetto sospetto, che è stato fatto brillare dagli artificieri. Lo scalo ferroviario è stato chiuso nella parte compresa tra il settimo e il 14mo binario. Secondo quanto riferito da testimoni al quotidiano Hannoversche Allgemeine, una persona è scappata dopo aver insospettito un gruppo di passeggeri che ha cercato invano di bloccarla. 

De Maiziere: situazione seria
"Le indicazioni sono diventate sempre più numerose poco prima della partita, inducendomi a consigliare di annullarla". Lo ha detto il ministro dell'Interno tedesco,
Thomas De Maiziere, spiegando, in conferenza stampa, di aver agito "nel dubbio per la sicurezza" dei cittadini. De Maiziere ha sottolineato: "La situazione è seria, l'ho già detto". 

Trovato un pacco sospetto fuori dello stadio
C'era stato un avvertimento su un possibile attacco con esplosivo contro l'amichevole ad Hannover, hanno riferito fonti di sicurezza all'agenzia tedesca Dpa; un avvertimento tale da essere preso sul serio. Il ritrovamento di un pacco sospetto fuori dallo stadio ha infine spinto le autorità tedesche ad annullare il match e ad evacuare l'impianto. Il pacco sospetto dopo i controlli si è rivelato semplicemente una valigia vuota. "C'era l'intenzione di innescare una carica esplosiva nello stadio", rivela il capo della polizia di Hannover, Volker Kluw, alla tv Ndr. "L'indicazione decisiva l'abbiamo avuta circa 15 minuti dopo l'apertura dei cancelli", ha aggiunto.

La cancelliera Merkel era attesa in tribuna 
Alla partita avrebbe dovuto assistere anche la cancelliera tedesca Angela Merkel,  in solidarietà con la Francia. Al momento dell'evacuazione dello stadio la nazionale tedesca non era ancora arrivata.

Il tweet dell'ex campione orange Ruud Gullit dallo stadio



Nuovo video Isis contro il "popolo della Croce"
Altre minacce arrivano ai Paesi europei dalla propaganda Isis. Il ramo iracheno ha pubblicato un video intitolato 'Messaggio  al popolo della Croce': "I cristiani ci hanno dichiarato guerra, il loro sangue non sarà risparmiato". Nella foto che accompagna il video si notano il britannico Big Ben, la Torre Eiffel e il Colosseo.