Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/migranti-5-tunisini-dispersi-marettimo-ricerche-93ab91b9-b039-4327-8eaa-2217c1ef2e51.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Nel Trapanese

Migranti, 5 tunisini dispersi al largo di Marettimo: ricerche

Condividi
Cinque uomini di origine tunisina risultano dispersi a largo di Marettimo (Trapani) dopo essersi tuffati da un barchino nel tentativo di raggiungerla a nuoto. Le ricerche sono coordinate dalla Direzione marittima di Palermo e vengono condotte con l'ausilio di quattro unità navali della Guardia Costiera di Trapani e di Marsala e un elicottero proveniente da Catania.

Un uomo originario della Tunisia stamattina è stato recuperato a circa 12 miglia dall'isola mentre altre due persone (di nazionalità tunisina) sono state fermate ieri sera, a bordo di un imbarcazione a circa 15 miglia, su segnalazione di un comandante di un peschereccio italiano che si trovava nell'area. I due sono stati prima trasferiti a Trapani e poi condotti nell'hotspot di contrada Milo. Lì hanno raccontato agli agenti di polizia che mentre si trovavano a ridosso dell'isola di Marettimo, sei di loro si erano tuffati in mare nel tentativo di raggiungerla a nuoto, aggrappati a dei bidoni di plastica vuoti.