Original qstring: refresh_ce- | /dl/archivio-rainews/articoli/migranti-Lampedusa-notte-di-sbarchi-889abdcf-ad4f-4a09-af9c-658166a91019.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Migranti: notte di sbarchi a Lampedusa, arrivati in 552

In 420 su un peschereccio. Interventi di Guardia costiera e Gdf

Condividi

Sono 552 i migranti giunti, fra la notte e l'alba, con quattro diverse imbarcazione a Lampedusa. A essere soccorso anche un peschereccio con a bordo 420 uomini,donne e bambini di diverse nazionalità.

Le motovedette della Capitaneria di porto e della Guardia di finanza sono riuscite poi anche ad agganciare due barchini con 7 e 13 tunisini e un'altra imbarcazione con 71 persone che sono state trasbordate su due diverse motovedette.Tutti i migranti dopo l'approdo a molo Favarolo e il primo triage sanitario sono stati portati all'hotspot di contrada Imbriacola. Negli ultimi due giorni, si erano registrati, perché il vento di Maestrale aveva reso agitato il canale di Sicilia,soltanto due approdi: 15 persone ieri e 24 lunedì.

In 800 ospitati in hot spot a Lampedusa
Sono 800 circa i migranti ospitati dell'hotspot di Lampedusa. Fino a ieri sera il numero dei presenti era inferiore alla capienza massima della struttura, che è di 250 posti. Con la raffica di sbarchi della notte scorsa, l'hotspot è di nuovo in sovraffollato. La Prefettura di Agrigento è al lavoro per pianificare i trasferimenti degli ospiti già sottoposti a tampone rapido peril Covid e alle procedure di identificazione.