Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/ocse-disoccupazione-in-calo-91640531-de52-4d42-b6a3-56f73b7d078d.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Lavoro, disoccupazione in calo nell'area Ocse

 Il tasso di disoccupazione è rimasto, a luglio, stabile al 6,3% come nel mese di giugno e di maggio

Condividi
 Nell'area Ocse il tasso di disoccupazione è rimasto, a luglio, stabile al 6,3% come nel mese di giugno e di maggio. Rispetto al picco di gennaio 2013 la disoccupazione è in calo di 1,8 punti percentuali. Lo rende noto l'organizzazione internazionale con sede a Parigi in un comunicato. Nell'insieme dell'area Ocse a luglio erano 39,1 milioni le persone disoccupate: 9,9 mln in meno rispetto a gennaio 2013 ma sempre 6,4 mln in più rispetto ad aprile 2008. La disoccupazione giovanile nell'area si attesta al 13,1%, in crescita di 0,1 punto percentuale rispetto al mese di giugno.       A luglio la disoccupazione è stabile nell'area dell'euro al 10,1% per il quarto mese consecutivo. Nella zona euro i più forti cali si sono registrati in Spagna (-0,3 punti percentuali a 19,6%) e in Italia (-0,2 punti a 11,4%). In Francia, invece, la disoccupazione è in crescita di 0,2 punti percentuali a 10,3%.