Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/oppido-mamertina-inchino-boss-madonna-statua-parroco-invita-schiaffeggiare-giornalista-aee63315-90f3-4ef3-9072-682ebfabdc73.html | rainews/live/ | true
ITALIA

La processione della Madonna

Oppido, prima l'inchino al boss. Poi il parroco invita a schiaffeggiare il giornalista

"Siamo nella casa del signore, non dobbiamo fare pagliacciate" chiedono i fedeli al giornalista del Fatto Quotidiano. E dal pulpito il parroco "invita a prendere a schiaffi il giornalista in fondo alla Chiesa"

Condividi
La processione a Oppido
La messa è in corso, i fedeli non gradiscono. E così a Oppido Mamertina, gli abitanti davanti alla Chiesa chiedono al giornalista del Fatto Quotidiano: "Siamo nella casa del Signore non dovere fare pagliacciate". Alcuni gli mostrano anche il dito medio.

E dal pulpito, riferisce il giornalista, il parroco di Oppido, don Benedetto Rustico, diventato famoso per l'inchino della statua della Madonna al boss dice ai fedeli: "Vi invito a prendere a schiaffi il giornalista che è in fondo alla Chiesa". E così i fedeli obbediscono e allontanano in malo modo il cronista. 

Ma oggi il parroco da una pagina del quotidiano online Strill.it fa marcia indietro e assicura: "Tornando indietro avrei modificato il percorso e avrei anche fatto a meno di fare la processione perché non vogliamo che la festa dia adito a situazioni lontane dal sentimento religioso".