Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/polemica-sulle-parole-di-Trump-alla-vedova-di-un-militare-ucciso-in-Niger-a0125a93-3384-4017-91fd-03ce285dd9c1.html | rainews/live/ | true
MONDO

La Casa Bianca: "Telefonata rispettosa"

E' polemica sulle parole di Trump alla vedova di un militare Usa ucciso in Niger

Il presidente avrebbe detto alla donna in lutto che il marito "sapeva a cosa andava incontro". Ma Trump smentisce

Condividi
Donald Trump avrebbe detto alla vedova di un soldato statunitense recentemente ucciso in missione che il marito "sapeva" a cosa andava incontro "arruolandosi", "ma quando succede, fa comunque male".

E' stata la deputata democratica Frederica Wilson a riportare le frasi del presidente alla tv Local 10 News, del network Abc. "Sì, lo ha detto. È così insensibile. Non lo avrebbe dovuto dire. Non lo avrebbe dovuto dire", ha aggiunto. La vedova, tra l'altro, è incinta.

Le condoglianze di Trump
Trump ha chiamato ieri i familiari dei quattro soldati statunitensi uccisi in Niger per offrire le proprie condoglianze, secondo quanto riferito dalla sua portavoce, Sarah Huckabee Sanders, tra cui la vedova del sergente La David Johnson. La Casa Bianca non ha però voluto informare la stampa dei contenuti delle conversazioni di Trump con le famiglie dei soldati, perché "private". 

"I miei predecessori non chiamavano i familiari dei caduti"
Due giorni fa, a Trump era stato chiesto come mai non avesse chiamato le famiglie dei soldati, uccisi in un'imboscata lo scorso 4 ottobre, e il presidente si era difeso affermando una falsità, ovvero che i predecessori non chiamavano i familiari delle vittime, aggiungendo poi che lo avrebbe fatto.

La telefonata
Il presidente ha parlato per cinque minuti con la vedova, Myeshia Johnson, intorno alle 4:45 del pomeriggio, prima che il cadavere del marito arrivasse all'aeroporto di Miami con un volo commerciale della Delta Airlines. Il sergente Johnson aveva 25 anni; la moglie è in attesa del loro terzo figlio.

Trump: "Storia inventata"
''La parlamentare democratica ha inventato la storia su quello che avrei detto alla moglie del soldato morto'' in Niger, scrive Trump su Twitter reagendo alle polemiche. "Ho la prova".
 

Madre soldato ucciso: Trump ha mancato di rispetto alla famiglia 
Ma la madre del sergente David Johnson ha detto che il presidente Usa è stato "irrispettoso" quando ha chiamato la famiglia per fare le sue condoglianze. "Non hanno rispettato mio figlio e mia figlia, mio marito e me", ha detto Cowanda Jones-Johnson al Washington Post, confermando quanto rivelato dalla deputata democratica Frederica Wilson. La parlamentare, che era con la famiglia al momento della chiamata, ha svelato in un'intervista alla Cnn che il presidente ha detto che il militare "sapeva quello che faceva quando si è arruolato".

Casa Bianca: "Trump rispettoso con la vedova"
La telefonata del presidente alla vedova del sergente David Johnson, rimasto ucciso insieme ad altri tre militari il mese scorso in Niger è stata rispettosa. Anche se non ci sono registrazioni della chiamata - ha spiegato la portavoce della Casa Bianca, Sarah Sanders, rispondendo ai giornalisti - c'erano altre persone nella stanza in grado di riferire cosa è stato detto.
"Le persone presenti nella stanza, compreso il capo di gabinetto John Kelly, ritengono che lui sia stato molto rispettoso. Ha trovato il tempo di fare la chiamata per esprimere le sue condoglianze. Sono stati i media a cercare di trasformare questo gesto in qualcosa che non è stato", ha attaccato Sanders.