Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/professore-morto-viterbo-3f8331eb-f09c-4ebc-8630-22029fd50759.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Indagano i carabinieri

Professore morto a Viterbo, è omicidio

Condividi
Il cadavere di un uomo, con una ferita alla testa, è stato ritrovato ieri pomeriggio a Tarquinia, in provincia di Viterbo. Si tratta di Dario Angeletti, biologo marino e professore associato in Ecologia presso l'Università degli Studi della Tuscia, trovato riverso nella sua auto con un foro compatibile con il proiettile di un'arma da fuoco. 
 
Sul corpo della vittima ci sarebbero delle ferite, l'ipotesi più accreditata sarebbe quella dell'omicidio, anche se inizialmente non era stata esclusa la pista del suicidio, ma nelle vicinanze non è stata rinvenuta nessun'arma.

Alcune perquisizioni sono in corso da parte dei Carabinieri. Lo si apprende da fonti investigative. Secondo queste fonti, una di queste perquisizioni potrebbe riguardare proprio il presunto responsabile del delitto.