Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/raid-usa-siria-turchia-atto-positivo-contro-assad-da4bfd86-3993-4730-ad4b-6d3a630e1acb.html | rainews/live/ | true
MONDO

Raid Usa in Siria, Turchia: atto positivo contro barbarie di Assad

Condividi
Il governo turco ha accolto "positivamente" la notizia del raid Usa contro la base aerea siriana di Shayrat, nella provincia occidentale di Homs, da dove sarebbero decollati i caccia responsabili dell'attacco chimico su Khan Sheikhun. Lo ha dichiarato il vice primo ministro di Ankara, Numan Kurtulmus, citato dal sito del quotidiano Hurriyet.        

"Come ha messo in chiaro il nostro presidente, noi non vogliamo ascoltare solo parole, ma vogliamo vedere azioni. A questo proposito il raid Usa contro la base militare (siriana, ndr) è significativo", ha affermato Kurtulmus. "Spero che questa operazione degli Stati Uniti contribuisca alla cessazione delle ostilità", ha aggiunto il vice primo ministro, il quale ha auspicato che il raid Usa impedisca ulteriori "azioni barbariche" da parte del regime siriano.